I risultati Uisp della settimana. Rollo Rollo e Portone trionfano nel Torneo di Istia

FINALI TORNEO ISTIA CALCIO A 5

Si è concluso il torneo di Istia di calcio a 5 “Paese di…vino”, manifestazione organizzata dalla Uisp con l’Asd Comitato festeggiamenti Istia d’Ombrone presieduto da Luciano Bosi, con Roberto Galloni, il segretario, che ha premiato le squadre vincitrici. Fattivo e prezioso anche l’aiuto dei due consiglieri Fabrizio Buiarelli e Roberto Barbagli. Un torneo che ormai è diventato una tradizione nel chiudere la stagione estiva e fare da viatico all’inizio della nuova annata.

Torneo “Paese di…vino”

ROLLO ROLLO – RISTORANTE BARBAGIANNI 6 – 5

ROLLO ROLLO: Berardicurti, Bernardini, Giovani (4), Niccolaini (1), Ottobrino (1), Kouribek.

RISTORANTE BARBAGIANNI: Chigiotti, Tonelli (1), De Luca, Cecconami, Kouribech (2), Peruzzi (2).

Era la finale più attesa, tra le due squadre che più si erano distinte nella manifestazione, e anche l’atto finale non ha tradito di certo le attese: Rollo Rollo e Ristorante Barbagianni hanno dato vita a una gara tirata e molto equilibrata, vissuta punto a punto fino al fischio finale. A spuntarla, alla fine, è stato il team di Bernardini, trascinato dal poker del campocannoniere della manifestazione Giovani, supportato dalla tecnica e dalle giocate di Niccolaini e Ottobrino. Il Barbagianni, dal canto suo, ha dato filo da torcere con le doppiette di Kouribech e Peruzzi, ma si è dovuto accontentare della piazza d’onore.

Torneo “Pane e Vino”

PORTONE-TELECIANCICO 9 – 7

PORTONE: Landi, Giannetti, Orusei (2), Celentano (2), Macchi, Magini (2), Ferrara (3).

TELECIANCICO: Alessandrini, Longo (2), Priori, Salvadori (3), Cozzolino (2), Alocci.

Ricca di reti la finale del tabellone inferiore “Pane e Vino”, un match che ha esaltato il potenziale offensivo delle due contendenti Portone e Teleciancico. Alla fine, è emersa la maggiore qualità del trio Orusei-Ferrara-Celentano, che hanno contribuito a definire il 9 a 7 finale. Nel Teleciancico buona prestazione di Salvadori, a segno con una tripletta, ma ciò non è bastato a conquistare il titolo.

EUROPA LEAGUE

Prosegue l’Europa League, con la disputa dei preliminari e dei primi ottavi di finale. Il Real Grifone, con la doppietta di Riccardo Festelli, liquida per 4 a 1 i Vigili del Fuoco e supera il turno preliminare, così come il Firpe Maxibrico che, al termine di un incontro equilibrato con l’A Tutta Pizza, si impone per 5 a 4. Decide la tripletta di Sandro Bongini; altra squadra ad accedere agli ottavi è invece lo Sporting Maremma che, dopo aver ipotecato il passaggio del turno nell’andata, vince a tavolino contro il Lista Sport. Due, invece, le squadre che accedono già ai quarti, ovvero il Gruppo Sfuso che, trascinato dalla doppietta di Zerbini, batte 3 a 1 la Pizzeria Tre Archi e, infine, il Rollo Rollo, formazione davvero sugli scudi in questa settimana: dopo il pareggio dell’andata, Giovani e compagni si impongono in trasferta per 9 a 7 contro gli Spaccatazzine(Rosi 3) centrando la qualificazione.

ANTICIPO SERIE B

Ac Campetto-Montenero, anticipo di serie B, apre la stagione invernale 2014-15. La vittoria va ai ragazzi di Castiglione della Pescaia per 5 a 3, con un attacco poggiato sulla doppietta di Saletti. Per il Montenero non bastano i tre gol del solito Pacenti.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news