Campionato Regionale outdoor: la Compagnia Maremmana Arcieri fa incetta di medaglie

Ottimi risultati e grande soddisfazione per la Compagnia Maremmana Arcieri a Lido di Camaiore, dove si è svolto il Campionato Regionale targa outdoor 2019, organizzato dall’associazione dilettantistica Arcieri Kentron Dard e arbitrato da Ciro Pisano e Fabrizio Del Freo. Ben 87 gli atleti toscani che hanno partecipato gareggiando nelle rispettive categorie alle distanze di 70, 60, 40 e 25 metri per l’arco olimpico, e 50 metri per il compound.

La giornata di gara è partita con le qualifiche della mattinata, dove gli arcieri si sono sfidati con sei volèe da 36 frecce per poter accedere agli scontri a squadre, mixed team ed infine individuali assoluti, che si sono conclusi nel pomeriggio. La Compagnia Maremmana Arcieri ha partecipato con 8 atleti: Carlo Tiberi, Giacomo Pellitteri, Maurizio Rossi, Lorenzo Corraro, Matteo Bilisari, Federica Gelso, Samuele Rosso e Dario Giammattei. A gareggiare, fuori campionato, anche Alessia Bilisari e Alessandro Mantovani.

Le soddisfazioni non hanno tardato ad arrivare per i grossetani che già nelle qualifiche di classe hanno portato a casa ben 5 titoli, tutti nella divisione di arco olimpico. Due gli ori di classe: uno al maschile nella categoria senior, grazie a Giacomo Pellitteri, e uno al femminile nella categoria allieve con Federica Gelso. Una medaglia d’argento vinta da Lorenzo Corraro nella categoria allievi e ben due medaglie di bronzo, conquistate da Carlo Tiberi nella categoria senior, e da Matteo Bilisari tra gli allievi.

Grande soddisfazione anche negli assoluti dove la Maremmana Arcieri si è aggiudicata 4 titoli totali, anche questa volta tutti nell’arco olimpico. Due ori si sono aggiunti al medagliere della società grossetana: uno individuale conquistato nei 60 metri da Lorenzo Corraro e uno nel mixed team, sempre a 60 metri, portato a casa in coppia, ancora da Lorenzo Corraro e Federica Gelso. Due anche le medaglie d’argento vinte al maschile da Maurizio Rossi nei 70 metri e al femminile da Federica Gelso nei 60.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news