Connect with us

Altre notizie

Insediamento produttivo di via Scansanese: c’è lo schema di convenzione con Pix due S.r.l

Previsti interventi per 518mila euro

Published

on

È stato approvato oggi dal Consiglio comunale lo schema di convenzione tra il Comune di Grosseto e il soggetto privato Pix Due s.r.l per l’attuazione di interventi nell’insediamento produttivo di via Scansanese.

La stipulazione di questa convenzione permetterà la realizzazione di una serie di interventi il cui scopo è quello di riqualificare l’area dell’ingresso est della città, tra cui la realizzazione di una rotatoria per la messa in sicurezza dell’incrocio tra via Scansanese e via dell’Olocausto e di interventi di moderazione del traffico all’ingresso della frazione di Casalecci e comunque di riqualificazione dell’intero tratto di via Scansanese.

Verranno attuate opere di manutenzione e messa in sicurezza di via Scansanese per circa 1 km, dal plesso scolastico all’incrocio di via Adige, fino all’incrocio con via Liri e dall’incrocio con via Mascagni fino alla rotatoria all’ingresso di via dell’Olocausto. Inoltre verranno attuati alcuni interventi di messa in sicurezza e moderazione del traffico all’ingresso della frazione di Casalecci, in accordo con l’Amministrazione provinciale, ente proprietario della strada.

Gli interventi, totalmente a carico della ditta, avranno un valore complessivo di 518mila euro. Non solo: a tale importo si aggiungono circa 180mila di contributo di sostenibilità, circa 42mila euro di valore delle aree cedute all’amministrazione e il versamento di oneri di urbanizzazione primaria, secondaria e il costo di costruzione.

Si è compiuto un altro decisivo passo avanti che ci proietta verso una nuova area riqualificata della città: dopo l’approvazione della variante che ha individuato in via Scansanese una zona a destinazione commerciale e produttiva, con questa convenzione sono pronti a partire numerosi interventi di migliorie a supporto dell’intera area – spiegano il sindaco Antonfrancesco Vivarelli Colonna e l’assessore all’Urbanistica Fabrizio Rossi -. Si tratta di interventi a costo zero per l’Amministrazione che andranno a riformare ed ottimizzare la viabilità non solo all’ingresso est della città, ma anche della frazione di Casalecci, nota alle cronache per gravissimi sinistri stradali: un investimento importantissimo che centra sempre più l’obiettivo di sviluppo economico e di valorizzazione del contesto urbano che come Amministrazione vogliamo apportare alla città.”

La convenzione con il soggetto privato (Pix due s.r.l), che ha durata 5 anni, disciplina la cessione gratuita al Comune dell’area oggetto di interventi di pubblica utilità e le modalità attuative dell’intervento.

La ditta, oltre alla realizzazione delle opere, dovrà anche sostenerne gli interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria.

Advertisement
Click to comment
0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

 

 




Copyright © 2020 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x