Connect with us

Calcio

A gamba tesa, Sabatini: “Costa d’Argento? Non adeguato per la parte geografica che rappresenta”

Published

on

Giornalista pubblicista dal 2010, è uno degli editori/fondatori della testata giornalistica on-line Grossetosport, all'interno della quale ricopre il ruolo di direttore responsabile. E' altresì il responsabile dei campionati di Promozione e Seconda Categoria, nonché un esperto di calciomercato.

Advertisement
9 Comments
0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

9 Commenti
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments

Non so se a sabatini gli è morta presto la maestra di geografia….. ma la costa D’Argento va da Santa liberata a talamone…quindi chi vive in una laguna o nel promontorio dell’Argentario non capisco perché si sentano così offesi…se poi il nome vi da cosi noia allora sarà un motivo in più per tenerlo … un bacio a tutti

Da santa liberata a Talamone. Ahahahahah. Oddio mi sento male, bella questa si!

Il termine Costa d Argento prende il nome dal promontorio dell’Argentario e serve ad identificare le coste limitrofe del promontorio stesso che vanno da Capalbio a Talamone. Da santa liberata a Talamone al massimo la si potrebbe chiamare la costa dei Pini

Perdonatemi se mi sfugge qualcosa, ma non riesco a comprendere chi sta accusando Vincenzo di aver detto chissà quale fesseria o addirittura possa sentirsi offeso sul parere che ha semplicemente esternato.

Credo che abbia semplicemente detto il suo pensiero. Schietto come al solito. Ciò che sostiene è comune a molte persone:

Costa d’Argento non è appropriato al nuovo sodalizio sportivo. Punto e basta.

Poi se la geografia dice che Costa d’Argento è il tratto di arenile che va da Santa Liberata a Talamone o include Monte Argentario e Orbetello, non sta a lui deciderlo, ne tantomeno a me o a chi posta i commenti sul sito.

Vincenzo non ha detto assolutamente alcuna cosa di blasfemo affermando che il termine Costa d’Argento non si associ assolutamente a nessuna delle due frazioni.

Non credo poi che le due società abbiano pensato a questo nome. Penso che abbiano già trovato un nome molto più adeguato che possa
Identificarle e rappresentarle..

Questo è anche il mio pensiero.

Riccardo Berni

Anch’io sono d’accordo con Vincenzo: il nome Costa d’Argento, sarebbe appropriato se rappresentasse, gran parte delle società calcistiche. di tutto il territorio di Orbetello, Monte Argentario e Capalbio, ma la fusione delle due società riguarda, solo un paio che operano nel territorio orbetellano. Ma se si usasse semplicemente Albinia-S. Donato? come hanno fatto del resto Massa e Valpiana, S. Donato(in Poggio)- Tavarnelle, Seravezza- Pozzi, Real Forte Querceta?

scusa berni condivido il tuo pensiero.te ne pongo un’altro: nel promontorio ci sono sempre state due squadre (meno che nell’anno in corso il porto ercole non è della partita) una di santo stefano e una di porto ercole perchè la squadra di p.s.stefano si è data la denominazione ARGENTARIO?c’è poco da fare non rappresentata e non ha rappresentato in passato tutto il promontorio quindi delle due l’una

Semplicemente, perchè quando la SSD Argentario fù fondata (anno 1963), era l’unica squadra presente sul promontorio, e voleva rappresentare tutto il territorio. La vecchia AS Porto Ercole, fu fondata a fine anni ’60. E’ comunque vero, che anche nelle altre discipline sportive, con sede a Porto S. Stefano, per prassi consolidata, sono denominate Argentario(Basket, Nuoto ecc.)

Cerco di rispondere al tuo quesito senza necessita’ di arrampicarmi sugli specchi, anche se non nascondo che forse tu stia prendendo un grande abbaglio, ma accetto ogni critica…che posso anche non condividere.

Premetto che la squadra del mio paese è nata come S.S. Argentario nel 1963 e il mio paese è nel promontorio di Monte Argentario, quindi riporta ne porta il nome.

Ti avrei dato ragione se si fosse chiamata Maremmana o Entroterra Maremmana.

È stata creata per prima e il nome Argentario è dovuto proprio per non essere un gesto egoistico.
Infatti rappresentava il promontorio, visto che il Campone era l’unico campo esistente.

Potrei elencare moltissimi giocatori di Porto Ercole che hanno fatto la storia della S.S.Argentario.

Il campanilismo è nato in un secondo tempo, quando giustamente è nata la squadra a P.Ercole.

Credo che se fosse nata per seconda avrebbe portato il nome di P.S.Stefano, come infatti il compianto Remo Monaci fondò una nuova società da una costola dissidente della S.S.Argentario.
Chiamandola AICS S.Stefano, non Lido di Giannella.

Quindi vedo più consono che la squadra del mio paese si chiami Argentario che il S.Donato si chiami Costa d’Argento.

Questo è il mio personale pensiero…non la verità assoluta.

Opinioni diverse aiutano a crescere e migliorarsi.

Ripeto, conoscendo i rappresentanti di Albinia e S.Donato, credo che possano trovare altri miglior nomi in cui possano realmente identificarsi.

Se poi si chiameranno Costa d’Argento, non scenderemo di certo in piazza stile “no global” o sindacati.

Buona quarantena a tutti

Riccardo Berni

Concordo e condivido il pensiero di Riccardo tuttavia essendo un socio fondatore della nuova ad porto Ercole ci tengo a precisare che mai e poi mai avrei voluto che si chiamasse .. Barca del grazi o parrina e con questo concludo buona quarantena a tutti

 

 

“”>




Copyright © 2020 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

9
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x