Terza categoria: domenica Punta Ala-Invicta. Che finale di campionato!

Sarà un finale di campionato al cardiopalma in Terza categoria. Domenica infatti Punta Ala-Invicta è una partita che vale molto più di una stagione. La penultima di campionato ha raccontato una storia strana, la storia che nel calcio nulla è scontato. Una Nuova Grosseto senza grossi stimoli è stata in gradi di battere la ex capolista Massa Valpiana, troppo brutta per essere vera. La formazione di Cappellini è stata tradita dal proprio portiere Ravenni, purtroppo non impeccabile sul sintetico di via Australia, dando la via al sorpasso dell’Invicta. Gli uomini di Camarri adesso vedono il traguardo, ma a Punta Ala sarà battaglia. I viola infatti, privi di diversi giocatori, non hanno avuto problemi a lanciare nella mischia tre Allievi ed ora si apprestano a giocare la loro partita più importante contro un Punta Ala da prendere però con le molle. I castiglionesi infatti hanno tutte le carte in regola per fare proprio il campionato. Il Massa Valpiana a questo punto spererà in un pareggio, cercando di vincere in casa col Ribolla. L’Aldobrandesca invece sarà ad Arcille, ma matematicamente, per un intreccio di risultati, potrebbe anch’essa vincere il campionato. Tutto in ballo insomma, non resta che attendere gli ultimi novanta minuti. Senza contare un arrivo a pari punti. In caso di parità di punteggio al termine del campionato tra 2 squadre, il titolo sportivo in competizione (promozione diretta al campionato di categoria superiore o retrocessione diretta al campionato di categoria inferiore) verrà assegnato mediante spareggio in campo neutro, con eventuali tempi supplementari e calci di rigore; in caso di parità di punteggio tra 3 o più squadre si procederà preliminarmente alla compilazione di una speciale graduatoria (cd. Classifica avulsa) tra le squadre interessate in base all’art. 51, c. 3, 4 e 5, con spareggio in gara unica su campo neutro con eventuali tempi supplementari e calci di rigore tra le due squadre meglio classificate, se si tratta di promozione al campionato di categoria superiore.

 

 

3 Comments
  1. Main event 3 anni ago
    Reply

    Forza punta ala !!

  2. Giampaolo Pastorelli 3 anni ago
    Reply

    Qualsiasi sia l esito finale, è stato un campionato pazzesco: ultima di campionato con 5 squadre in 4 punti.

  3. stefano 3 anni ago
    Reply

    Vittoria facile del puntala . InvicTa molto meno forte del team Roselli.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news