Tutta Grosseto col fiato sospeso per Paolone Malvani

Paolo Malvani, leader storico del tifo unionista (foto tratta dal suo profilo Facebook)

Da ieri, la Grosseto calcistica, soprattutto quella di fede unionista, ma anche il resto della città, è col fiato sospeso per un capo storico della tifoseria biancorossa: Paolo Malvani, in arte Paolo Dance. Infatti, dopo una mattinata durante la quale Paolo, classe ’66, ha lasciato alcuni messaggi polemici sulla sua bacheca personale di Facebook, nel pomeriggio, improvviso, l’infarto e il trasporto d’urgenza, con l’elicottero Pegaso, all’ospedale Le Scotte di Siena. Là il grandissimo tifoso grossetano è stato subito sottoposto a un intervento chirurgico che è durato sette-otto ore. Si parla di profonda lacerazione improvvisa dell’aorta e di plastica ricostruttiva, così, almeno, ci riferiscono le persone particolarmente vicine a Paolone, che è anche un carissimo amico di chi scrive. Non scongiurato, poi, un altro possibile intervento e, comunque sia, la prima diagnosi parla di almeno due giorni post-operatori per sciogliere la prognosi. Che dire, Paolo ha combattuto tante battaglie, non ultima quella contro i postumi di un incidente stradale occorsogli per andare a vedere il Grosseto e che stava per costargli la vita. Quella volta ha vinto e siamo certi che il vecchio leone biancorosso farà di tutti per regalarci ancora le sue inimitabili battute. Lasciateci concludere con un appello diretto a lui, sperando che, in qualche modo, possa sentirci: FORZA PAOLO, SIAMO TUTTI CON TE E TI VOGLIAMO BENE!

1 Comment
  1. Mauro Ambrosio 5 anni ago
    Reply

    Forza Paolone vinci anche questa partita.
    Un abbraccio

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news