Lutto in casa Civitella. Se ne è andato il presidente Aldo Aurigi

L’Unione Sportiva Civitella piange la scomparsa dello storico presidente Aldo Aurigi, detto “Penna”. Se ne va una grande persona che ieri mattina improvvisamente ha lasciato la comunità di Civitella. “Ci ha lasciato Aldo Aurigi – spiega Piero Cortecci, dirigente del Civitella -, il presidente dell’Unione Sportiva Civitella. Ho condiviso con lui tanti anni nella società e devo ringraziarlo per tutto quello che ha fatto e per quello che mi ha insegnato. Persona schiva e con un carattere non sempre accondiscendente, è stato per me da sempre un punto di riferimento. Amava la musica, la letteratura, lo sport, i fumetti e la buona tavola. Conosciutissimo anche a Grosseto e in provincia sopratutto per essere stato per tanti anni dietro il bancone del Clan della Musica. Era alla guida della nostra Unione Sportiva da molti anni sempre pronto a trovare una soluzione ai mille problemi che si presentavano. Lascia veramente un gran vuoto in tutti noi. Ciao “Penna” come ti chiamavamo a Civitella , fai un buon viaggio, sono sicuro che dove andrai apprezzeranno i tuoi consigli cosi’ come ne abbiamo goduto noi”.

3 Comments

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news
Gs

GRATIS
VIEW