Il punto dopo la 18° giornata in Prima Categoria

CHIANTIGIANA E SAN QUIRICO DI NUOVO IN FUGA Torna ad essere una corsa a due la lotta per il titolo nel girone F di Prima Categoria. Le vittoriose (pur con qualche difficoltà) Chiantigiana e San Quirico staccano di sei punti il Follonica (sconfitto a Casteldelpiano) e il Quercegrossa (ko a Castell’Azzara). La Chiantigiana va sotto nel primo tempo contro il Barberino, per poi recuperare nella ripresa con i gol di Violetta e Inciocchi, mentre in San Quirico dà vita a una sfida a due facce contro l’Argentario: senesi comodamente avanti nella prima frazione (3 a 0, con doppietta dal dischetto del portiere Borghi), santostefanesi che sfiorano una clamorosa rimonta nella ripresa, con i gol di Fanciulli e Alocci che scrivono il 3 a 2 finale per quella che stava per diventare l’impresa dell’anno.

ALTRA DOMENICA CON CINQUE VITTORIE GROSSETANE E UN PARI (PER IL MONTEROTONDO) La Neania si conferma bestia nera per il Fonteblanda, battuto 1 a 0 sia all’andata che al ritorno; il guizzo di Turay regala il quarto successo consecutivo ai cioli che agganciano la zona playoff, blindando di fatto la permanenza in categoria: un risultato non da poco visti i neanche 2/3 di campionato trascorsi. Sembra aver trovato il passo giusto anche la Castiglionese, come testimoniato dal 3 a 1 sul Mazzola dell’ex Tosini che vale il secondo successo consecutivo, stesso risultato, però in trasferta contro il Valdarbia per l’Alberese che, ritrovando un buon feeling in avanti, sta tornando sui buoni livelli della passata stagione. Gara al cardiopalma a Castell’Azzara, con il Quercegrossa superato 3 a 2 dopo un’altalena di gol: il team di Baffetti torna a riassaporare i tre punti, mandando in gol per la prima volta in stagione tutto il proprio reparto offensivo. Infine, buona la prima per Francesco Frattini sulla panchina del Caldana (vedi articolo a parte): i biancocelesti, grazie al gol nel finale di Vecci, piegano una concorrente diretta come il Ponte d’Arbia, alimentando così le proprie chance di salvezza, anche diretta. Infine, nel girone D, altro pareggio per il Monterotondo, che allunga sì la propria striscia positiva, ma si fa sfuggire un risultato più corposo contro la più che abbordabile Aquila Scintilla.

1 Comment
  1. Calciomercato 4 anni ago
    Reply

    Bomba di mercato: Enzo Forzoni il prossimo anno sarà il DS del Montalcino, porterà con sè dal Ponte D’Arbia Giocatori Bianco Azzurri, il numero 1 Papei, il forte difensore Diok e la punta Forzoni. Per lui sarebbe un ritorno in biancoverde.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news