Seconda Categoria “F”: esordio e conquista della vetta per Massimo Cavaglioni. Salusti regala il successo all’Alta Maremma

Nella foto Massimo Cavaglioni ai tempi del CasottoMarina (foto di F.Linicchi)
Grosseto. L’esordio di Massimo Cavaglioni sulla panchina del Massa Valpiana è stato vincente e convincente, il successo per 3 a 0 sul Riotorto è coinciso con la riconquista del primo posto in classifica anche grazie al pareggio imposto dal Montieri al San Vincenzo e quindi il Massa Valpiana può giustamente continuare a sognare una stagione da assoluto protagonista. Filippo Salusti ha tolto le castagne dal fuoco all’Alta Maremma siglando il gol partita a Follonica che vale tre punti d’oro per la squadra di Ruggeri e mette ancora più nei guai un Follonica incapace di muovere la classifica da cinque giornate. Il Caldana cade a Salivoli per 2 a 0 ma la vera impresa della giornata la firma il Roccastrada che espugna Castelnuovo val di Cecina con un pirotecnico 4 a 3 che pone la squadra di Renzo Iannuzzi a debita distanza dalla zona playout e per il Roccastrada una salvezza tranquilla avrebbe un valore immenso.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news