Boxe: l’organizzazione Conti Cavini ricevuta dall’amministrazione comunale

Nella foto l'incontro avvenuto

Grosseto. L’organizzatrice di pugilato Rosanna Conti Cavini, accompagnata dal presidente della Società Pugilistica Grossetana, Umberto Cavini, da Fabrizio Corsini, dalla manager Monia Cavini, dall’addetto stampa e speaker ufficiale, Franco Ciardi e dal delegato provinciale Fpi Patrizia Contri, sono stati ufficialmente ricevuti ieri pomeriggio negli uffici comunali dal sindaco di Grosseto, Antonfrancesco Vivarelli Colonna.

Il neo sindaco, appassionato di sport a 360 gradi, ha da subito espresso il proprio desiderio e la propria volontà di riportare la città di Grosseto ai fasti pugilistici di un tempo, invitando l’organizzatrice grossetana ad organizzare più eventi a livello nazionale e internazionale nel prossimo anno.

La lady del pugilato italiano, aveva già avuto i primi contatti e il piacere di consolidare tale idea con l’assessore allo sport, Fabrizio Rossi e con il vice-sindaco, Luca Agresti, presenti anche gli assessori Fausto Turbanti e Chiara Veltroni, nell’incontro avuto venerdì scorso presso la palestra della Società Pugilistica Grossetana “U. Cavini” in occasione dell’aperitivo inaugurale tenutosi per l’inizio della nuova stagione sportiva 2016/2017.

Nella previsione di organizzare a Mugnano di Napoli nel mese di novembre (la data ufficiale sarà comunicata a breve, dopo la stesura dei calendari dei palinsesti televisivi da parte di Lega Pro Boxe per Rai Sport o Sport Italia) il titolo italiano dei pesi piuma, detenuto da Nicola Cipolletta (manager Monia Cavini), contro lo sfidante ufficiale, Suat Laze. La promoter Rosanna Conti Cavini ha prospettato al sindaco Antonfrancesco Vivarelli Colonna un gemellaggio tra la città di Mugnano di Napoli, luogo di nascita del pugile Cipolletta Nicola, con la città di Grosseto.

L’idea, nata nell’incontro avuto pochi giorni fa dalla sig.ra Conti Cavini con il sindaco di Mugnano, Luigi Sarnataro e con gli assessori Mario Imbimbo e Dario Palumbo, ha trovato piena collaborazione anche da parte del sindaco Vivarelli Colonna, il quale, impegni permettendo, ha assicurato la sua personale presenza a Mugnano di Napoli.

Per la città di Grosseto si prospetta invece l’organizzazione da parte della Società Pugilistica Grossetana “U. Cavini” del “2° Memorial Umberto Cavini” per il mese di dicembre.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news
Gs

GRATIS
VIEW