Connect with us

cronaca

Caso Alex Zanardi, intervista al prof. Giuseppe Oliveri

Published

on

Siena. Il prof. Giuseppe OLIVERI, direttore del reparto di Neurochirugia dell’Ospedale “Le Scotte” di Siena ci ha riferito che le condizioni cliniche di Alex ZANARDI sono stabili e senza alcuna modificazione significativa dopo il difficile intervento neurochirurgico subito. L’atleta è sempre in terapia intensiva e sedato e forse si proverà a farlo uscire dal coma farmacologico a fine settimana per poter monitorare le sue condizioni cliniche. L’intervento neurochirurgico è stato eseguito dal prof. Giuseppe OLIVERI con l’ausilio anche di personale specializzato in lesioni maxillofacciali e che in seguito si dovrà provvedere alla ricostruzione conseguente al violento urto cranico-facciale subito all’atleta. Il prof. OLIVERI ci è sembrato alquanto fiducioso, ma ci ha riferito che però bisogna attendere il tentativo di risveglio dal coma farmacologico per poter sciogliere la prognosi e fare una diagnosi piu completa. Il prof. Giuseppe OLIVERI è un neurochirurgo di fama ed un luminare della Neurochirurgia in Italia, nonchè direttore del reparto di Neurochirugia a Siena. Quindi Alex ZANARDI è in buone mani in un ospedale, quello di Siena, di vera eccellenza nazionale e con clinici di spiccata qualità. Un grande “in bocca al lupo” all’atleta Alex ZANARDI. Forza Alex, siamo tutti con te.

Giornalista pubblicista dal 1995. Segue il calcio dilettantistico maremmano dal 1986, già addetto stampa della ex Polisportiva Alberese. Ha collaborato con Il Tirreno, La Nazione, Il Corriere di Maremma, Radio Grifo, Teletirreno, Telemaremma e Tv9.

Advertisement
Click to comment
0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

 

 




Copyright © 2020 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x