Connect with us

Calcio

Seconda categoria: si infiamma la lotta per la salvezza

Published

on

GROSSETO. Il 27° turno di campionato non ha regalato grosse sorprese con il Montalcino che ha vinto l’ennesima partita, questa volta sul campo di un Montorgiali che ha venduto cara la pelle e si è piegato solo al minuto 87.
La risposta del Roselle è stata efficace e ha dato nuove conferme al tecnico De Masi, contro chi diceva che la squadra era “bollita”. Un perentorio 4 a 1 in trasferta contro il Castell’Azzara che non ha potuto niente contro il potere tecnico dei termali.
I sei punti di vantaggio a tre giornate dal termine rimangono e i senesi sono davvero vicinissimi al traguardo.

LOTTA SALVEZZA. Con le prime posizioni dove tutto è deciso e i play off che quasi certamente non si disputeranno, entra nel vivo la lotta per non retrocedere.
Con le sconfitte di Montemerano e Casottomarina, le due compagini hanno già un piede nella fossa, mentre tutte le altre combattono per evitare i play out.
L’Orbetello vince sul campo del “Cristo” e scavalca un Porto Ercole sconfitto in casa nello scontro diretto da uno strepitoso Santa Fiora, che per la seconda settimana consecutiva cala il poker.
Pazzesco Tiberi, che arriva alla seconda tripletta in sette giorni e quindi a realizzare ben sei reti. Anche gli amiatini adesso credono nel miracolo.
Rallenta la Marsiliana che adesso pare condannata ai play out, dopo la sconfitta interna pesante per 0 a 3 contro l’Amiata.

ALTA CLASSIFICA. E’ lotta per il terzo posto tra Amiata e Castel del Piano, anche se i senesi hanno ben 4 punti di vantaggio, mentre avanza in graduatoria anche l’Aurora Pitigliano che batte 3 a 2 il Sant’Andrea, grazie in questo caso alla tripletta di Formiconi.
Pareggio a reti bianchi invece tra Radicofani e Saurorispescia, in un match che ha regalato un occasione per parte.

TOP PLAYER. Tiberi del Santa Fiora e Formiconi dell’Aurora Pitigliano sono i protagonisti della domenica con una tripletta a testa infatti regalano tre punti importanti alla propria squadra.

Advertisement
8 Comments

8 Comments

  1. Mago Othelma

    24 Mar 2014 at 12:08

    Visti i risultati delle ultime settimane la lotta per la salvezza comprende Santa Fiora, Porto Ercole, Orbetello, Montorgiali, Sant’Andrea e Radicofani! Quota salvezza a 37 punti visti gli scontri diretti rimasti e il calendario di Montemerano e Casotto potrebbero esserci entrambi i play out con solo una retrocessione diretta! Domenica prossima sarà fondamentale se vincono le ultime due tutto potrà accadere!

  2. ???

    24 Mar 2014 at 16:19

    Radicofani e sant’andrea? Nemmeno se le perdono tutte ci rientrano…non fa discorsi!!

  3. x Mago Othelma

    24 Mar 2014 at 18:56

    Abbi pazienza , ma che campionato hai visto ??
    A parte che S.Andrea,Radicofani e Montorgiali sono salve da due partite,
    Il Montemerano e il Casotto sono già in terza a meno MIRACOLI,
    Se la giocano Marsiliana,Orbetello,Porto ercole e S.Fiora ma per una sola partita play-out e
    guardando attentamente le partite mancanti ( scongiurando società furbette che si accordano),
    molto probabile l’unicA partita di play out verrà giocata fra Marsiliana ed una fra P.Ercole..Orbetello..S.Fiora….
    Domenica potrebbe essere decisiva,
    altrimenti tutto rinviato alla penultima dove sicuramente i giochi saranno già fatti..
    .rendendo cosi’ l’ultima partita, per tutti, una scampagnata.

  4. lucifero

    25 Mar 2014 at 07:40

    ha dimenticato l’imponderabile, almerno che qualche clamoroso reclamo!!!!!! caro mago

    othelma

  5. nuovo regolamento

    25 Mar 2014 at 10:23

    “Le società della Lega Nazionale Dilettanti possono tesserare, entro il 31 Dicembre, e schierare in campo due calciatori extracomunitari, più un numero illimitato di calciatori di cittadinanza comunitaria che siano stati tesserati per società appartenenti a Federazioni estere.”

  6. lucifero

    25 Mar 2014 at 13:22

    C’è un ricorso in vista. Ahi, ahi, ahi!

  7. Mago Othelma

    25 Mar 2014 at 14:55

    Avete ragione sono un folle! Pensare che il Santa Fiora possa fare altri 9 punti (sarebbero 15 nelle ultime 5 giornate!!!) o che il PortoErcole ne faccia tra i 7/9 o l’Orbetello vinca in casa con Montorgiali e Pitigliano, avete ragione potrebbe essere fantacalcio però io ne riparlerei tra 3 settimane! Naturalmente dipende tutto dalla Marsiliana che ha il calendario peggiore (Montalcino, Orbetello, Roselle) se riuscisse a fare 3/4 punti la mia follia e incompetenza diverrebbe realtà! Per Casotto e Montemerano il mio discorso era inerente al fatto che fossero loro a fare 7/9 punti nelle ultime giornate ma un caso elimina l’altro visto gli scontri diretti! Più probabili le prime ipotesi e con la Marsiliana a 27/28 punti per evitare il play out ci vogliono minimo 37 punti! Le stelle questo mi hanno detto ma solo se credere nel potere degli astri tutto questo accadrà!

  8. curiosità

    25 Mar 2014 at 16:04

    Di che ricorso si tratta ?? magari ci facciamo tutti due risate

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

 

 

Advertisement




Copyright © 2020 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi