Connect with us

Altri Sport

Atletica: in gran forma i lanciatori grossetani

Bigazzi e Pittau si migliorano, ok anche Macchione

Grosseto. Risultati al top per i lanciatori dell’Atletica Grosseto Banca Tema, protagonisti nei campionati regionali invernali a Lucca. Brillano i giovani specialisti biancorossi, con una serie di prestazioni di alto livello che dimostrano la loro ottima condizione di forma in questo momento della stagione. Nel martello under 20 arriva l’exploit di Lorenzo Bigazzi, autore di un enorme progresso di oltre cinque metri con 56.28 che vale il titolo toscano juniores e la settima posizione nella graduatoria italiana dell’anno in questa categoria. Il 17enne maremmano è quindi in piena corsa per la qualificazione alla finale nazionale, in programma tra due settimane proprio a Lucca.

Sempre nel martello, si comporta bene il 21enne Matteo Macchione che è il primo degli under 23 in campo regionale con un notevole 52.85. Una delle sue migliori misure di sempre e un altro probabile “pass” per la rassegna tricolore del 7-8 marzo. Il gruppo grossetano di lanciatori, allenato da Francesco Angius in collaborazione con Serghei Haivaz, festeggia anche sulla pedana del disco. Ottima la prova di Matteo Pittau con 41.51 per firmare un miglioramento di tre metri abbondanti. Al primo anno di categoria juniores, si fa notare per una condotta di gara davvero pregevole, con un crescendo esaltante che lo porta al secondo posto. Il ragazzo biancorosso, classe 2002, timbra così il pass per i campionati italiani estivi che si svolgeranno in casa, allo stadio Zecchini di Grosseto, dal 12 al 14 giugno. Grande la soddisfazione della società maremmana, per l’ennesima conferma di un settore che continua a sfornare atleti di valore nazionale.

Advertisement
Click to comment
0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

 

 




Copyright © 2020 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x