Connect with us

Altri Sport

E’ derby nella sesta giornata del campionato di serie D, fra Vigili del Fuoco Grosseto e Livorno

Grosseto. E’ il derby dei Vigili del Fuoco, quello che le squadre dei gruppi sportivi di Grosseto e Livorno, giocano nella sfida valida per sesta giornata del campionato femminile di volley di serie D. Il match è in programma alle ore 18,00 sul campo della squadra labronica. Un gara, che nel corso degli anni si è ripetuta spesso e che è sempre stata molto bella, sia dal punto di vista tecnico che agonistico. Naturalmente la formazione allenata dal tecnico Mauro Baricci spera di allungare la serie positiva conquistando un meritato successo in casa del Tomei Livorno. Nel frattempo però la squadra grossetana si toglie la soddisfazione di vincere il derby under 18 contro il Grosseto Volley con il punteggio di tre set a uno e i parziali di 25/21, 225/25, 25/20 e 26/24. E’ stato un confronto molto combattuto. Un successo ottenuto a spese di una diretta concorrente per il passaggio alla fase successiva del campionato. “ I Vigili del Fuoco di Livorno sono una squadra molto giovane” spiega alla vigilia della gara, il tecnico delle maremmane Mauro Baricci, che aggiunge “ Anche loro hanno avuto risultati altalenanti, come del resto quasi tutte le squadre di questo girone, che si è rivelato molto equilibrato. Diverse partite si sono decise al tie break. Questo vuol dire anche che la classifica è molto corta. Basta un successo o una sconfitta per fare un bel balzo in avanti o indietro e questo ti obbliga sempre a stare molto attento. Le livornesi, per esempio hanno giocato bene contro lo Jenco Volley School di Viareggio. La mia squadra sta bene e dovremmo essere al completo per la sfida di Livorno. Per me è un ritorno al passato. Da atleta ho giocato tante volte nell’impianto sportivo di Livorno dove ho i ricordi più belli della mia carriera da pallavolista” conclude coach Baricci. Una curiosità: La federazione ha dato la possibilità di giocare il campionato con due tipi di palloni, ma di marca diversa. Le livornesi giocano con un pallone, che non è quello che abitualmente usano le grossetane. Per questo motivo il tecnico Baricci ha imposto alle sue giocatrici allenamenti con il pallone nuovo, per farle abituare a quello che sarà impiegato per la sfida di questa settimana. Massimo Galletti

Advertisement
Click to comment
0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

 

 




Copyright © 2020 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x