Cencini: da oggetto sconosciuto a protagonista nella Neania

Nella foto Cencini realizza un calcio di rigore

Castel del Piano. Cencini, centrocampista con il vizio del gol, è passato in pochi mesi da oggetto misterioso a grande protagonista nel campionato di Prima Categoria con la maglia della Neania.
La sua esperienza nel calcio maremmano inizia quando il padre Dante, allenatore del Santa Fiora, lo chiama a giocare con l’Intercomunale.
La stagione per gli amiatini non è delle più facili e anche con l’arrivo di mister Infantino le cose non vanno benissimo, anche se il giocatore viene schierato esterno di centrocampo e le sue prestazioni cominciano a migliorare.

Quest’anno invece con la maglia della Neania, il giocatore che ha un ottimo tiro dalla distanza, diventa uno dei leader dello spogliatoio e anche in campo le cose vano decisamente meglio realizzando già sei reti e diventando di fatto il capocannonieri per i cioli.

Una mutazione travolgente che ha attirato molte compagini anche di Promozione sul giocatore, che però adesso pensa solo a far bene con la propria squadra.

1 Comment
  1. Sportivo maremmano 3 anni ago
    Reply

    Raffa meno male che calcisticamente da babbo non hai preso niente!!!!!!
    BRAVOOOOO

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news