Gavorrano – Grosseto le pagelle

Ropolo galoppa sulla fascia sinistra
GAVORRANO 6 Parte contratto, poi nel corso del primo tempo fa vedere una buona fase difensiva e di costruzione del gioco. Sparisce un po’ in fase di conclusione. Nel finale di partita si fa coinvolgere nel caos della manovra ospite. Dalla sua l’unica vera occasione da gol, quando il pallone si infrange sul palo. GROSSETO 5,5 Cerca di tenere alti i ritmi, ci riesce senza riuscire ad essere concreto nella prima frazione. Con il passare del tempo, la manovra si fa più frutto di azioni occasionali che di manovra corale. La frenesia spesso lo rende prevedibile e impreciso. Nulli i pericoli per la porta del Gavorrano.
 SALVALAGGIO  6 Attento nelle poche incursioni avversarie. alcuni disimpegni di personalità sul finire di gara. IGLIO  6 Salva su moscati, per il resto svolge un lavoro tutto sommato nella norma con qualche sbavatura, ma nel complesso dimostra buona personalità in alcuni interventi scomodi.
 MATTEO G.
 6 anche lui fa buona guardia nelle retrovie.  NAVAS  5,5 qualche difficoltà a contenere gli avversari.
 ROPOLO  6  Ordinato, nelle due fasi.  GARGIULO 6 ha clienti scomodi dalla sua, riesce comunque a limitare le incursioni dei padroni di casa.
 REMEDI  6,5 sente la pressione avversaria e ha spazi minori rispetto al solito, ma si conferma giocatore importante per i minerari.  CASINI  5,5 Alla fine non concede occassioni agli avversari, anche se in alcune occasioni da la sensazione di soffrire.
 SALVADORI  6,5 baluardo insormontabile per le punte del Grosseto  ROSANIA  6 si disimpegna con buona qualità.
 BRUNI  6,5 Centralmente il Grosseto non trova varchi, presidia con puntualità.  SBARDELLA  6 sfiora il gol su un colpo di testa che esce di poco, in difesa svolge con ordine il suo lavoro.
 RUBECHINI  6 meno spazi di manovra, costretto più alla spada che al fioretto, conclude comunque una gara generosa  CIKO  5,5 esce al 59′ per Benucci, senza lasciare una impressione particolare.
 CONTI  6 Combatte in mezzo al campo in una partita Esce al 75′ per Asante  MARIANESCHI  6 si lascia prende dal nervosismo sul finire, rischiando molto. Ma dai suoi piedi escono alcune giocate interessanti.
 MOSCATI  6 cerca di far stare alta la squadra, non sempre riesce ad avere occasioni significative, esce al 68′ per Frati  SINIGAGLIA  5,5 da un giocatore come lui ci si aspetta sempre qualcosa di più, porta a termine una prestazione senza azioni degne di nota.
 LOMBARDI  6,5 coglie un palo pieno, poi sparisce nel caos generale dell’incontro, pur rimanendo punto di riferimento della manovra di attacco dei padroni di casa.  LISAI  5,5 Sul finire, appare in debito di ossigeno e si spenge. rimane anche lui  intrappolato nelle maglie della retroguardia avversaria.
 BOCCARDI  5,5 Molto movimento. poche le occasioni, in cui riesce ad incidere, esce 59′ per  FALCONIERI  S.v. esce solo dopo 17′ per un risentimento alla coscia, al suo posto Cristaldi.
MATTEO L.  5,5 Entra al 59′ per Boccardi, anche lui non si fa vedere molto. CRISTALDI  5,5 Entra al 17′ per Falconieri, non lascia il segno.
 FRATI  S.V. Entra al 69′ per Moscati BENUCCI  6  Entra al 49′ al posto di Ciko cerca di dare palloni giocabili per la manovra di attacco, facendo vedere alcune buone idee di gioco.
ASANTE S.V. Entra 75′ per Conti LOMBARDI S.V. Entra all’86’
Arbitro
STAMPATORI  6 Partita condotta senza particolari affanni

:

4 Comments
  1. grifos 3 anni ago
    Reply

    Va bene che questa Società non piace a nessuno che la squadra non carbura ma dare mezzo voto in piu al Gavorrano primo in classifica che il secondo tempo non ha mai superato il centrocampo puntando spudoratamente al pari…dai via siamo seri…gavorranosport

    • Luca Ginanneschi 3 anni ago
      Reply

      Scusa Grifos, io ho visto un Gavorrano più ordinato nella manovra per lunghi tratti dell’incontro e l’unico ad aver creato una chiara occasione da gol (il palo aportiere battuto), contro le zero del Grosseto. Ora se per mezzo punto in più assegnato al collettivo minerario, si deve accusare il giornale di partigianeria… francamente mi sembra esagerato. 🙂

  2. grifos 3 anni ago
    Reply

    Rispetto le opinioni…io avevo visto anche una punizione uscita di poco di Lisai ed un colpo di testa uscito di un soffio il secondo tempo…per carità Grifo poca roba ma il Gavorrano da primo in classifica non mi è sembrato da 6….

  3. Sesto 3 anni ago
    Reply

    Scusatemi tanto, ma mi paiono questioni di lana caprina…chi ha giocato un pochino meglio, anzi un pochino meno peggio…? Come se si stesse ragionando di una squadra e di una società con un futuro. Via, per favore…

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news