Interessante test match fra Pallavolo Grosseto 1978 e Pallavolo Follonica. Al termine di una gara piacevole e combattuta la spuntano le grossetane per tre set a due

Grosseto. Interessante test match fra la Pallavolo Grosseto 1978 Luca Consani e Pallavolo Follonica Hotel Parrini che si sono sfidate nella prima amichevole della stagione che è finita per essere partita vera, anche se giocata dopo pochi giorni dall’inizio della preparazione. Le due formazioni hanno faticato un po’ per trovare gli automatismi necessari per muoversi con più fluidità. Per dovere di cronaca la gara è finita con il punteggio di tre set a due con i punteggi di 25/23, 19/25, 25/19, 25/23 e 15/11 per le grossetane nonostante la categoria di differenza fra i due sestetti, che sono sembrate un pochino più avanti delle follonichesi, scese in campo con alcune assenze importanti. Quello che interessava i due tecnici coach Stefano Spina per le biancorosse e Giuseppe d’Auge per le azzurre era sopratutto il comportamento delle giocatrici, alcune arrivate da poco tempo all’interno dei due gruppi. Ne è venuta fuori una gara piacevole seguita con attenzione anche da un buon pubblico. Partita che inizia in perfetto equilibrio, con il Follonica che prova con la Valchierari a mettere a segno il break vincente portandosi a condurre per 18/15. Grosseto però non ci sta e recupera fino al 23 pari prima di chiudere per 25/23. Secondo set, il tecnico Stefano Spina manda in campo la Paradisi. Il match è piacevole e interessante allo stesso tempo nonostante il punteggio sia sempre in equilibrio, fino al 19 pari con Matilde Chiella che si mette in evidenza per le grossetane in più di una occasione. Ma è la Pallavolo Follonica a pareggiare i conti per 25/19. Nel terzo parziale il Follonica annulla la bellezza di quattro set ball, prima di cedere alle padroni di casa per 25/19. La quarta frazione di gioco è molto più equilibrata, con le follonichesi che lottano per riportarsi in parità e le grossetane che tentano di tutto per impedirglielo. I due sestetti arrivano sul 23 pari. L’Hotel Parrini non molla e pareggia i conti per 25/23. Le due squadre sono stanche. Coach Spina cambia spesso formazione e la squadra di casa si porta avanti per 8/5. Follonica tenta l’aggancio fino al 13/10 prima di cedere sul 15/11, che chiude definitivamente le ostilità. Massimo Galletti

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news