Dopo una estate di successi riprende l’attività “Indoor” della società Beach Volley Maremma

Grosseto. Riprende l’attività in al chiuso per la società grossetana Beach Volley Maremma, che dopo una estate ricca di eventi e soddisfazioni, ha visto salire i propri atleti sul gradino più alto del podio nel torneo “Maremma Mpestata Tour” che si è giocato “Fivb Beach Volley Finals “di Roma, nei primi giorni del mese di settembre. Nel frattempo è già iniziata la stagione invernale alla “Beach Arena” di Grosseto con gli “Open Days 2019/20,” e gli allenamenti gratuiti aperti per chi fosse interessato ad avvicinarsi alla pratica sportiva del beach volley, che vanno dal neofita, al giocatore esperto per arrivare ai ragazzi più giovani. Sotto la supervisione del presidente Walter Finocchi e le indicazioni del direttore tecnico Francesco Bertolini, più di cinquanta atleti si sono messi alla prova sulla sabbia della Beach Arena. “ Siamo molto soddisfatti delle partecipazioni avute negli “Open Days” spiega Bertolini, “Davvero tante le adesioni, alcune anche da fuori Grosseto” e aggiunge entusiasta “Molti anche i giovani, o “Young” come preferiamo chiamarli all’ interno della scuola. Ci sono davvero i presupposti per una bella stagione”. Definito anche lo staff tecnico con sopra il già citato Bertolini, fresco della qualifica federale di allenatore, e i maestri William Finocchi, Alberto Benedettelli, Veronica Ciani e Michele Parri, ai quali si aggiunge l’ importante nuova entrata di Giulia Loprieno, allenatrice e giocatrice fra le prime cinquanta atlete in Italia, proveniente dalla “Fenili Beach Volley School”. Vari i corsi proposti dalla scuola grossetana: Young, Base, Intermedio e Avanzato. Lo start ufficiale è fissato per lunedì 30 settembre. Per informazioni è possibile scrivere a: info@beachvolleymaremma.it o seguire gli aggiornamenti e comunicazione sui canali social della scuola. Massimo Galletti

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news