Riitano: “Brutta sconfitta, ci è mancata umiltà e abnegazione. Io? Sono a disposizione della società”

Nicola Riitano - mister A.Piombino
Piombino. Dopo la pesante sconfitta contro il Montignoso è un Riitano sicuramente non felice della prestazione dei suoi ragazzi.
<<C’è mancata l’umiltà e l’abnegazione giusta. Questo è un campionato dove bisogna pedalare a testa bassa, alcuni ragazzi di 21-22 anni pensano già di essere arrivati e invece non è così. Per quanto riguarda la mia posizione io non ho nessun tipo di problema, nel senso che ho un rapporto di assoluta franchezza con il direttore e tutta la società. Mi rendo conto che oggi abbiamo fatto una figuraccia. Mi preoccupano piuttosto i numerosi guai muscolari che hanno riguardato parecchi giocatori, in questo senso stiamo sbagliando qualcosa>>.

Infine ribadisce il concetto sulla propria situazione.

<<Ripeto che sono a disposizione della società e qualunque cosa accadrà sarò sempre riconoscente al direttore Ferroni e al presidente Spagnesi per avermi dato questa possibilità. Allo stesso tempo sono convinto che con questa squadra si possa fare un ottimo campionato>>.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news
Gs

GRATIS
VIEW