Promozione: il punto sul campionato. Riscatto San Donato, Albinia ko che fa male. Pitigliano regolare

Angelini (a destra) affrontato da Berretti

Grosseto. Nella terza giornata del girone “C” del campionato di Promozione il San Donato, sul terreno di gioco di casa ha battuto per 3-0 l’Urbino Taccola.
I donatini hanno messo in mostra un ottimo gioco e una difesa solida. Ha brillato soprattutto l’attacco, in particolare nella prima mezzora quando sono arrivati i tre gol del successo. Al 18’ era Angelini a battere in area il portiere ospite. Lo stesso attaccante al 23’ lanciava Rispoli che solo davanti a Carpita metteva facilmente in rete. Al 28’ era Faenzi, che al termine di una splendida azione corale, firmava il tris vincente della formazione allenata da Ripaldi. Gli ospiti cercavano di reagire ma senza creare nulla di pericoloso. Nella ripresa l’undici bianco verde controllava l’incontro sfiorando in un paio di occasioni la quarta rete.

Nel derby maremmano, quello fra nord e sud, il Monterotondo ha battuto 2-1 in rimonta l’Albinia. I rossoblu ospiti dopo soli 3’ passavano in vantaggio con Coli e alla mezzora centravano anche una traversa. I rossoverdi di casa però non stavano a guardare e i più di una occasione riuscivano ad impensierire il portiere ospite Di Roberto. Nella ripresa la squadra di Ballerini saliva di ritmo e a metà tempo pareggiava con Sammuri e 5 minuti dopo si portava definitivamente in vantaggio con Esposito conquistando i 3 punti in palio.

Infine, al Vignagrande, il Pitigliano ha pareggiato senza reti con il Cascina. Uno 0-0 piacevole e i gialloblu che hanno conquistato il loro secondo pari consecutivo. Ora manca solo una vittoria per rendere questo inizio di stagione molto più che positivo.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news