Promozione: secondo turno con il derby San Donato-Manciano

Nella foto l'Albinia

Grosseto. Domenica, alle 15,30 si disputa la seconda giornata del girone C di Promozione. La gara clou è sicuramente il derby maremmano fra il San Donato e il Manciano. Le due squadre si sono affrontate mercoledì in Coppa Italia e i donatini hanno espugnato il Niccolai imponendosi per 3-0.

La squadra di Cinelli, almeno sulla carta, è favorita avendo sin qui messo in mostra un bel gioco, ed è valida in ogni reparto. Già buona la condizione atletica e tecnica. I biancorossi allenati da Morello, invece, cercano l’immediato riscatto soprattutto se in queste ultime ore riusciranno a recuperare qualcuno dei molti assenti.

Quasi sicuramente in campo ci saranno i due nuovi arrivati Monati e Mbaye.

L’Albinia, giocherà in trasferta, sul terreno di gioco del Pagni, contro il San Miniato Basso che incrocia un’altra compagine grossetana dopo aver affrontato sette giorni fa all’Armenti il Fonteblanda. Sono tre le assenze nelle fila rossoblu che costringeranno il tecnico Picardi a schierare una difesa insolita. Mancheranno Fabio Lorenzini e Federico Bianchi che devono scontare rispettivamente tre ed una giornata di squalifica, mentre il capitano Federico Sgherri è ancora fermo a causa di una contrattura al ginocchio. L’undici rossoblu, comunque, punta ad un successo o comunque ad un risultato positivo per dimenticare subito l’esordio negativo al Combi con la Pro Livorno Sorgenti. Infine, il Fonteblanda dopo l’ottimo esordio casalingo di domenica scorsa giocherà in terra labronica con il Rosignano Sei Rose. Un incontro insidioso per la squadra di Ripaldi che è sicuramente in crescita. Sarà fondamentale approcciare incontro con tranquillità e concentrazione come è avvenuto nella prima giornata con il San Miniato Basso.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news
Gs

GRATIS
VIEW