Roselle: l’infermeria comincia a riempirsi

ROSELLE. Problemi di formazione quelli che attendono il tecnico De Masi nel prossimo incontro di campionato.
I termali dovranno fare a meno quasi sicuramente di Saloni, uscito nel primo tempo contro i labronici della Pro Livorno, di Raito e anche di Franchi che ha anch’esso a termine del match accusato un risentimento muscolare.

Tre pezzi da novanta che potrebbero quindi mancare nello scacchiere, anche se le soluzioni non mancheranno.
Si potrebbe anche prospettare alcune modifiche in attacco con l’utilizzo fin dal primo minuto di Gabotti.

6 Comments
  1. sportivo 4 anni ago
    Reply

    si va sul mercato.così fanno le grandi squadre

  2. Maremmano Vero!!!!! 4 anni ago
    Reply

    Ma chi se ne frega della Rosellese Castrense!!!!

  3. Esperto 4 anni ago
    Reply

    Il Roselle senza franchi e saloni, con le carenze viste domenica nei suoi attaccanti è una squadra da bassa classifica .

    • ignorante 4 anni ago
      Reply

      Complimenti esperto continua con queste perle di calcio sembrano piu gufate che expertises però al roselle ed i suoi attaccanti portano piuttosto bene visti i 7 gol realizzati in 4 gare ufficiali. Saluti e riprova con altre previsioni….

  4. Esperto 4 anni ago
    Reply

    Eh sì vai sul mercato chissà chi pigli…difensori forti ce ne sono pochi in provincia e di categoria.. I migliori rimasti che sono state le migliori difese insieme a roselle e manciano, sono fonteblanda e alberese… E dubito che si privino dei loro gioielli difensivi.. Tocca andare a cercare fuori

  5. Raiola 4 anni ago
    Reply

    Siete diventati tutti DS?? Il roselle ha preso solo fuoriquota e vuole fare un campionato tranquillo… Non prende nessuno.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news
Gs

GRATIS
VIEW