Vela, concluso il Campionato Nazionale di open flying junior

Si è concluso con la vittoria di Jommi e Costantini la cinquantacinquesima edizione del Campionato Nazionale di open flying junior. Nelle acque di Marina di Grosseto, una splendida giornata di sole e vento a 10 nodi,  ha accolto la finale del campionato che, dopo nove prove, ha visto il successo del team di Porto San Giorgio. Carlo Jommi e Antonio Costantini sono quindi i vincitori della competizione organizzata dalla Compagnia della Vela. Seconda posizione per il team composto da Magdalena Zabrzewska e Gianluigi Corbellari, mentre sul terzo gradino del podio si sono classificati Sante Marino e Marina Marino del Vela Trevignano. Una grande soddisfazione da parte di tutti gli organizzatori e dei numerosi volontari dell’Accademia, che hanno fatto sì che tutto si svolgesse nella maniera più sicura e organizzata possibile.  Scegliendo nuovamente Marina di Grosseto per disputare una importante competizione, si dimostra ancora un volta che, il vento e la posizione della località balneare si presta a questo tipo di eventi. Era la prima volta che la Compagnia della Vela Grosseto organizzava un campionato per queste imbarcazione. 
Molta anche la soddisfazione da parte del presidente della Compagnia della Vela, Marco Borioni: “Siamo veramente soddisfatti – ha detto Borioni al termine del campionato-, un’altra iniziativa di altissimo livello che continua ad alimentare quel volano virtuoso che la Compagnia della Vela Grosseto da una parte e l’Amministrazione comunale dall’altra hanno creato in pochi anni. Oramai siamo veramente abituati a vedere Marina di Grosseto protagonista della vela, ma spesso ci scordiamo gli enormi sacrifici che abbiamo fatto per portarla a questo livello”.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news