Ripescaggi Lega Pro: scadenza dei termini il 24 alle ore 19

GROSSETO. Con un comunicato il nuovo Fc Grosseto ha di fatto sognare molti tifosi, con la disponibilità di prendere parte al prossimo campionato di Lega Pro.
Quale siano realmente le possibilità che ciò avvenga? Difficile dirlo. A primo impatto diremo poche in quanto la società biancorossa è nata solamente da qualche giorno e con una nuova matricola federale, il che significa che non ha una storia.
Ma la situazione del campionato di Lega Pro è a dir poco drammatica e confusa. 
Al momento mancherebbe solo una squadra per comporre i gironi a 54 squadre e le compagini ad ambire al posto sono diverse, anche perchè in questo caso la tassa dei 400 mila euro a fondo perduto non servirebbe perchè si tratterebbe di una ammissione e non di un ripescaggio.
Ovvero si andrebbero a prendere in considerazione le domande corrette a suo tempo fatte di Albinoleffe e Pordenone.

Perchè allora un campionato a 60 squadre? Chi resterà fuori (a rischio Monopoli, Viterbo, Sambenedettese e Taranto) potrebbero però puntare su un precedente che può stravolgere tutto.

Il Novara infatti l’anno scorso ha vinto il suo ricorso fondato sul fatto che la serie B al momento del varo della stagione aveva previsto un formato di 22 compagini e fu accolto dall’Alta Corte di Giustizia. Il risultato fu il ripescaggio del Vicenza.

Ad oggi il regolamento ufficiale della Lega Pro, del luglio 2014, prevede un organico composto  da 3 gironi da 20 (e non 18) squadre ciascuno e qualsiasi modifica al format sarà attuabile solo dalla stagione 2016/17. Non l’attuale. Ora, sia il commissionario straordinario, il giudice della Corte dei Conti, Tommaso Miele, che lo stesso Tavecchio, sarebbero propensi a una Lega Pro a 54, ma un precedente del genere non può essere mica sottovalutato.

La federazione si basa sul fatto, infatti che al momento dell’apertura dei ripescaggi in Lega Pro, non sono arrivate altre domanda complete come da richiesta di regolamento.

 

2 Comments
  1. attilio regolo 4 anni ago
    Reply

    Mr. Pincione faccia regolare domanda di ammissione entro i termini di scadenza e poi si vedrà
    Potrebbe essere la fortuna dell’FC Grosseto ma anche della sua personale.
    Saluti e in bocca al lupo.

  2. Grifo1912 4 anni ago
    Reply

    Confesso che c’ho capito pochino

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news