Gavorrano-Grosseto-Cretella: tutto ancora in alto mare. Il giocatore se continua a disertare gli allenamenti rischia il deferimento

Il numero uno unionista, Mario Ceri, alla presentazione di Cretella

Gavorrano. È stata una mattinata che ha confermato le nostre anticipazioni della tarda serata di ieri. Molinari ha deciso per l’Us Grosseto e Riccardo Cretella non si è presentato alla convocazione dell’Us Gavorrano.
Che succederà adesso? La società mineraria non farà certamente passi indietro, o almeno paiono queste essere le indicazioni e potrebbe passare alla linea dura nei confronti del centrocampista grossetano. Il Gavorrano non farà sconti e ha fissato il prezzo per il cartellino del giocatore.
Cretella se nel frattempo decidesse di proseguire sulla sua linea di comportamento disertando gli allenamenti rischierebbe il deferimento e la relativa squalifica.
Insomma a meno di ripensamenti delle due società la sensazione che si ha è quella che alla fine anche Cretella possa avere o un altra destinazione o la squalifica come vi abbiamo spiegato sopra o decida di rimanere fermo non un anno, ma due ossia attendendo la scadenza del contratto.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news