Donato Zauli: “Puntiamo almeno ai play off, ma occhio a Pecciolese e Montalcino”

Donato Zauli (Ds del San Donato)

San Donato. Sicuramente il San Donato viene indicato da tutti gli addetti ai lavori come una delle favoritee per la vittoria finale del girone “C” di Promozione.
Tra gli “ideatori” della squadra, plasmata in maniera quasi perfetta, il ds Donato Zauli che è intervenuto ai nostri microfoni.

Lavoro intenso questa estate, pensi che il vostro mercato sia chiuso?

“Penserei quasi di si anche se ci manca magari un Under da prendere. Un classe 2000 non ci dispiacerebbe, ma come sai non è facile nella nostra provincia”

Hai comunque costruito una rosa di qualità con giocatori di valore, quale è il vostro obiettivo?

“Arrivare almeno ai play off, non nascondiamoci abbiamo elementi di assoluto valore. Poi come dico sempre sarà il campo a decretare se abbiamo fatto bene o meno”

Chi temi di più?

“Pecciolese in primis che ha fatto una corazzata, Badesse che spero possa finire nel girone “B” ed il Montalcino che con Vento davanti e Salvestroni in mezzo al campo può fare la differenza”

E l’Albinia dove la metti?

“Buona squadra con ottime individualità e soprattutto un gruppo compatto. Forse è giovane, ma sono sicuro che De Masi possa far bene”

 

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news