Vela, al via a Marina la Coppa Aico-trofeo Kinder

Si è aperta questo ieri la Coppa Aico touring-trofeo Kinder Italia, il primo dei due grandi eventi velici, organizzati a Marina dal Comune e dalla Compagnia della vela Grosseto insieme alla Federazione italiana della vela. I giovani atleti, dai 9 ai 14 anni, sono stati accolti alla colonia San Rocco, dove, causa maltempo, si è svolta la cerimonia d’inaugurazione. Presenti il sindaco Emilio Bonifazi, il vice sindaco e assessore allo Sport Paolo Borghi, il presidente della Compagnia vela Grosseto Marco Borioni e le autorità civili e militari. “È un altro di quei momenti da ricordare e da vivere appieno – ha detto il sindaco Emilio Bonifazi -. L’entusiasmo di questi giovani insieme al grande dinamismo che si percepisce intorno al mondo della vela sono contagiosi, ma soprattutto ci gratificano e sono motivo di stimolo ad andare avanti su un percorso ormai collaudato. Coniugare lo sport, i grandi eventi sportivi, alla promozione del territorio rappresenta un importante punto di svolta. Lo sport, quello sano, fa bene a chi lo pratica, a chi lo segue e a chi lo promuove. È una contagiosa forma di vita e di vitalità che va a vantaggio di tutti. Per questo ringrazio quanti si sono prodigati per l’organizzazione di queste due manifestazioni, pubblico e privato insieme. E auguro agli atleti, giovani e adulti, di trovare qui nuove occasioni di crescita sportiva e di soddisfazione personale”. “Tanti i velisti, tante le persone al seguito, tanti gli appassionati e coloro che anche solo per curiosità assisteranno alle regate in calendario fino ai primi di agosto nelle acque di Marina – ha aggiunto il vice sindaco e assessore allo Sport, Paolo Borghi -. Memori del successo dello scorso anno siamo orgogliosi del lavoro svolto insieme a tanti grossetani, agli uffici, agli sponsor, alla Compagnia vela e alla Federazione. È questo un progetto che muove il turismo e porta in tutto il mondo il nome di Marina di Grosseto, come una realtà internazionale in questa disciplina sportiva. Un’occasione imperdibile di riqualificazione e valorizzazione del territorio. Questo il nostro obiettivo. La Coppa Aico e il Mondiale Vaurien vogliono essere questo. Una vetrina a cui collegare tanti altri eventi e progetti, per i residenti e i turisti. Un modo per rilanciare ancora una volta Grosseto e la sua costa, le eccellenze locali e quel prezioso patrimonio che la natura ci ha voluto offrire. E che nei prossimi giorni offriremo alle tantissime persone (solo per la Coppa Aico sono attese mille presenze tra ragazzi, accompagnatori ed equipaggi) che arriveranno a Marina per la vela”.

Gli equipaggi, in rappresentanza di tutte le regioni, hanno iniziato le loro sfide oggi. Le regate proseguiranno fino a venerdì 25 luglio, giorno in cui è prevista anche la cerimonia di premiazione degli equipaggi primi classificati.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news
Gs

GRATIS
VIEW