Connect with us

Altre notizie

Al via i lavori sul primo lotto della strada della S.P 64 “Cipressino”

Sono previsti interventi di messa in sicurezza per un valore di circa 2 milioni di euro

Lunedì 15 giugno sono partiti i lavori per la realizzazione di opere di riqualificazione sul primo lotto della Strada provinciale 64 “Cipressino”. Si tratta di un percorso dove sono presenti curve strette ad alto rischio di incidentalità: per questo motivo verrà realizzata una variante al tracciato attuale, mettendo in sicurezza in special modo l’intersezione con la strada provinciale di collegamento alla loc. Monticello Amiata ed alle zone dell’entroterra del Comune di Cinigiano.

I lavori, che ammontano ad un totale di 2.200.000 euro, riguardano il tratto di strada dal km 20+000 al km 21+000 circa, nel Comune di Castel del Piano in località Casalino in prossimità del bivio per Monticello Amiata. Lo scopo è quello di eliminare i due tornanti presenti sul tratto migliorando le condizioni stradali caratterizzato da curve strette e cambi di pendenza repentini che causano un notevole rallentamento nella velocità di percorrenza, specialmente in inverno in presenza di ghiaccio sulla corsia.

Nello specifico, verranno realizzati scavi con relativa stabilizzazione a calce dei piani di posa e verranno costruiti dei rilevati stradali con materiali di riciclo. Saranno inoltre realizzati muri di contenimento in cemento armato con rivestimento del paramento esterno in pietra locale e copertina in sommità con tecnica ad opus incertum. La sicurezza della strada verrà garantita tramite l’ulteriore realizzazione di zanelle, pozzetti, attraversamenti e la realizzazione di fondazione e pavimentazione stradale con strato di usura antisdrucciolo e tramite l’apposizione di una barriera di sicurezza in legno-acciaio, insieme all’installazione di una nuova segnaletica orizzontale e verticale. Lungo tutto il tratto sarà curata la regimazione delle acque superficiali in modo da garantire il corretto drenaggio delle stesse ed evitare aree di ristagno.

La strada del Cipressino rappresenta uno snodo cruciale del territorio e per questo non è prevista la chiusura della strada durante le fasi di cantiere – salvo eventuali chiusure temporanee, con relativa istituzione di sensi unici alternati – per eseguire i lavori nei tratti con interferenza diretta tra il tracciato esistente e quello di progetto e per i raccordi finali con le piattaforme esistenti.

“Oggi festeggiamo un grande risultato per la Provincia: i lavori sulla strada del Cipressino sono iniziati grazie al risolutivo lavoro degli uffici provinciali che hanno finalmente concretizzato un processo da troppo tempo bloccato, grazie anche alla collaborazione dei Comuni di Arcidosso, Santa Fiora, Castel Del Piano e Cinigiano. Si tratta di un lavoro che i cittadini aspettavano da ben 40 anni su un’arteria che rappresenta il cuore della rete viaria del territorio, e non possiamo che essere incredibilmente fieri del risultato raggiunto. – affermano il presidente della Provincia, Antonfrancesco Vivarelli Colonna e il consigliere con delega alla viabilità, Marco Biagioni -. In questa fondamentale strada che collega la costa e l’entroterra del comprensorio amiatino, si concentra infatti un afflusso notevolissimo di traffico che perdura durante tutto l’anno. Per questo motivo, è prevista una lunga serie di interventi strutturali di miglioramento ed adeguamento del tracciato stradale andando a riqualificare uno dei punti più critici per l’utenza stradale sulla rete viaria del territorio.”

Advertisement
Click to comment
0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

 

 




Copyright © 2020 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x