Esclusiva Gs: imprenditore da Bonifazi per acquistare il Grosseto, ma…

Emilio Bonifazi - immagine tratta da Youtube.com

Grosseto. Si è concluso verso le 17.30 l’incontro tra il sindaco e un imprenditore romano, tale Alessandro Lucilli, interessato all’acquisto del Grosseto. Tutto si è svolto nella massima cordialità e Bonifazi ha preso atto delle intenzioni del potenziale acquirente, ma poi, come prevedibile, l’ha indirizzato da Piero Camilli, l’unico in grado di poter decidere in merito al futuro unionista. Con tutta probabilità, però, l’imprenditore ha già visto e trattato con Camilli, che gli avrà chiesto garanzie su garanzie per il futuro dell’amato Grifone. In fin dei conti, nonostante la delusione del momento, il patron biancorosso continua a sentire il Grosseto come una sua creatura e di questo siamo sicurissimi. Dunque, la palla ora passa a Piero Camilli, che dovrà decidere se accettare o meno l’offerta di acquisto. La domanda, però, è anche se l’imprenditore sarà in grado di fornire le garanzie richieste. Si accettano scommesse…

11 Comments
  1. massimo 4 anni ago
    Reply

    Non venderà a nessuno. Sono tutti banditi

  2. G.maremmano 4 anni ago
    Reply

    Si sa chi è questo Lucilli? Che impresa gli appartiene?

  3. piede 4 anni ago
    Reply

    ma non la regalava???? Ohh Lucilli svegliati!!! Ti regala tutto!!!

  4. Solfrin 4 anni ago
    Reply

    Ma Camilli aveva detto che lo regalava il Grosseto …bla bla bla…. e anche le lavatrici dava gratis al Roselle!
    Come sempre alla fine il Camilli iscriverà lui la squadra, dopo tanto sbraitare 🙂

  5. mister x 4 anni ago
    Reply

    Ma questo imprenditore che azienda gestirebbe di valvole e tappini?

  6. Massi 4 anni ago
    Reply

    Sarà un amico di Camilli?

  7. avvocatucolo 4 anni ago
    Reply

    Gamilli ha già comprato Deyna e Lato
    Per la prossima stagione e ha opzione su Oleg Blochin
    É sicuro che ci iscrive.
    C ho parlato proprio ieri con il figlio del verdura io che l ha detto alla portinaia che la ganza russa le ha riferito che é tutto un magna magna …

  8. Grifo1912 4 anni ago
    Reply

    Un giorno, quando verranno aperti gli archivi segreti dei servizi segreti, sapremo o sapranno coloro ancora in vita cosa davvero c’era ogni anno dietro a queste manovre macchiavelliche.
    Un mio amico che ha molta frequentazione con Camilli mi ha detto che Piero è cinque anni avanti a tutti.
    Beh allora come minimo dovremo aspettare almeno cinque anni per capire cosa ha in quella testa e un pochino anche in quel cuore
    Io, che sono cinque anni indietro a lui, non capiro mai i vantaggi che puo trarre da questa operetta da quattro soldi. Soprattutto di immagine e di stima.

  9. sirio 4 anni ago
    Reply

    Ma chi e’ questo Alessandro Lucilli, non c’e’ neanche su Fesisbum! Scherzo, facebook!

  10. Grifo68 4 anni ago
    Reply

    Chi e’ ? Cosa fa ?

  11. margheritoni 4 anni ago
    Reply

    Questo vende il cocco in spiaggia …..da marina a castiglione….ahahahaha come siete messi!!!

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news
Gs

GRATIS
VIEW