Connect with us

Altre notizie

Grosseto in serie C: le congratulazioni del sindaco di Grosseto e dell’assessore allo sport

Published

on

È con grande, immenso orgoglio e con incredibile emozione che accogliamo la notizia della promozione del Grosseto in Lega Pro.
Dopo tanti anni il Grifone torna a volare, raggiungendo il tanto agognato traguardo della Lega Pro, riconquistando il posto che gli spetta: quello nel calcio che conta.
Una notizia che stavamo aspettando una volta arrivata la sospensione dei campionati dilettanti: l’U.S. Grosseto 1912 è infatti la prima squadra classificata nel proprio girone di Serie D e oggi è arrivata la conferma della promozione nel professionismo.
Questo è un momento di irrefrenabile gioia per tutta la città, ma soprattutto per il mondo degli sportivi e per i tifosi grossetani che hanno supportato il Grifone in tutti i modi possibili, seguendone con passione non solo tutte le partite in casa, ma anche tutte le trasferte sotto il sole cocente e sotto la pioggia battente.
Come Amministrazione siamo particolarmente fieri di questo momento: per arrivare a questo traguardo abbiamo lavorato fianco a fianco con il club biancorosso, guidato dai super tifosi Mario e Simone Ceri. Siamo orgogliosi di aver collaborato con la società, fatta interamente di grossetani, che ha saputo dimostrare come il duro lavoro alla fine paga sempre.
Un ringraziamento particolare va ai calciatori che hanno lottato, sofferto e dato il 100% per i colori biancorossi: senza la loro grinta tutto ciò non sarebbe stato possibile.
Ora è arrivato il momento di festeggiare!
Grazie di tutto ragazzi! Grazie Grifone!
Advertisement
3 Comments
0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

3 Commenti
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments

Grande meta

Non sei mai venuto a vedere una partita!!!!!!!Grosseto siamo noi e basta

Nel carro dei vincitori ci sono altri posti liberi.

 

 




Copyright © 2020 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

3
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x