Connect with us

Altre notizie

Monte Argentario: contributi straordinari per canoni di locazione

E’ stato pubblicato il bando per l’assegnazione di contributi straordinari al sostegno al pagamento dei canoni di locazione conseguentemente all’emergenza epidemiologica Covid-19. E’ consultabile on line sul sito istituzionale del Comune nella sezione dedicata alle info Covid

C’è tempo fino al giorno 18 maggio 2020 per presentare la domanda di contributo.

Published

on

Il bando è destinato alla formazione della graduatoria straordinaria di beneficiari, a cui sono destinate le somme del Fondo nazionale morosità 2019 non utilizzate e vi possono partecipare i soggetti che, alla data di pubblicazione nonché al momento della pubblicazione della graduatoria definitiva, sono in possesso dei seguenti requisiti:

  1. essere residenti nel Comune di Monte Argentario nell’immobile con riferimento al quale si richiede il contributo;
  2. essere titolari di un regolare contratto di locazione ad uso abitativo, regolarmente registrato, riferito all’alloggio in cui hanno la residenza;
  3. assenza di titolarità di diritti di proprietà o usufrutto, di uso o abitazione su alloggio adeguato alle esigenze del nucleo familiare ubicato a distanza pari o inferiore a 50 km dal comune in cui è presentata la domanda. La distanza si calcola nella tratta stradale più breve applicando i dati ufficiali forniti dall’ACI (Automobile Club d’Italia); l’alloggio è considerato inadeguato alle esigenze del nucleo quando ricorre la situazione di sovraffollamento come determinata ai sensi dell’art. 12 comma 8 della L.R. 2/2019. Le disposizioni di cui al punto 3 non si applicano quando il nucleo richiedente è proprietario di un solo immobile ad uso abitativo e ricorrono le seguenti fattispecie: – coniuge legalmente separato o divorziato che, a seguito di provvedimento dell’autorità giudiziaria, non ha la disponibilità della casa coniugale di cui è proprietario; -alloggio dichiarato inagibile da parte del comune o altra autorità competente;-alloggio sottoposto a procedura di pignoramento a decorrere dalla data di notifica delprovvedimento emesso ai sensi dell’art. 560 c.p.c.;
  4. valore del patrimonio mobiliare non superiore a 25.000,00 euro.
  5. essere in possesso di attestazione ISEE non scaduta o con scadenza al 31/12/2019 al momento di presentazione della domanda dalla quale risultino un valore ISE (Indicatore della Situazione Economica), non superiore a € 28.684,36
  6. diminuzione del reddito del nucleo familiare in misura non inferiore al 30% (trenta per cento) per cause riconducibili all’emergenza epidemiologica da Covid-19, rispetto alle corrispondenti mensilità dell’anno 2019. Tale riduzione potrà essere riferita sia a redditi da lavoro dipendente (riduzione orario di lavoro, cassa integrazione, ecc.), sia a redditi da lavoro autonomo (con particolare riferimento alle categorie ATECO la cui attività è sospesa a seguito dei provvedimenti del governo), sia a redditi di lavoro con contratti non a tempo indeterminato di qualsiasi tipologia;
  7. il presente contributo non è cumulabile con il contributo per l’autonomia dei giovani della Misura GiovaniSì relativo al canone di locazione di alloggio autonomo.
  8. non essere assegnatari di alloggi di Edilizia Residenziale Pubblica

Qualora il contributo straordinario venga concesso, questo verrà detratto dall’eventuale beneficio spettante per l’integrazione dei canoni di locazione anno 2020.


Le domande di partecipazione al bando devono essere compilate unicamente su moduli appositamente predisposti dal Comune, possono essere scaricati dal sito internet del Comune o ritirati presso il Servizio Ufficio Sociale in via XX Settembre n. 7 dal lunedì al venerdì dalle ore 10 alle ore 11, e presentate corredate di tutta la necessaria documentazione tramite PEC all’indirizzo: (
argentario@pec.comune.monteargentario.gr.it) oppure a mano all’Ufficio Protocollo sito in P.le dei Rioni n.8 dal lunedì al venerdì dalle ore 9:00 alle ore 12:00.

Per assistenza è possibile contattare l’Ufficio Casa ai numeri 0564 – 811971- 983. Le domande dovranno in  ogni caso pervenire all’Amministrazione Comunale entro la data di scadenza prevista dal bando ( 18 maggio 2020 ore 12,30 ).

Advertisement
Click to comment
0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

 

 




Copyright © 2020 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x