Juniores nazionali: Gavorrano battuto 2 a 0 dal San Donato Tavarnelle

Gli Juniores Nazionali dell'Us Gavorrano 2018/2019

San Donato Tavarnelle. Un Gavorrano con l’organico ridotto all’osso (due sole riserve e il portiere Barbanera con la maglia numero tredici) viene sconfitto sul campo del San Donato Tavarnelle (2-0), nella penultima uscita del campionato Juniores nazionali. I ragazzi di Gianni Martini, contro la terza forza del campionato, hanno però dato vita ad una gara gagliarda, con ottime giocate e tanto carattere. I fiorentini, passati in vantaggio al 22′ con una rete di Giorgio, hanno anche rischiato di capitolare sul finire del primo tempo sul bel colpo di testa di Cinea. Nella ripresa i rossoblù, dopo aver subito il secondo gol dopo dieci minuti per mano del centravanti Bellosi, hanno chiuso a testa alta, grazie anche ad almeno tre belle parate del portiere Antony Petruccelli. Soddisfatto alla fine del confronto l’entourage gavorranese, che non ha potuto contare su rinforzi dalla prima squadra per la vicinanza dei prossimi due confronti e che ha dovuto fare i conti con alcune assenze improvvise.

Dopo la giornata di riposo, il Gavorrano chiuderà il campionato il 6 aprile al “Nicoletti” di Follonica contro la Sinalunghese che sabato pomeriggio è andata a vincere sul campo del Trestina. I risultati del 24° turno: Aglianese-Scandicci 0-1, Bastia-Pianese 2-0, San Donato-Gavorrano 2-0, San Gimignano-Montevarchi 1-7, Sangiovannese-Prato 0-2, Trestina-Sinalunghese 3-4. Il Montevarchi guida la classifica con 59 punti, seguito da Sangiovannese (47) e San Donato (43). Il Gavorrano è ora decimo a 19 punti, superato dal Bastia (31).

San Donato Tavarnelle-Gavorrano 2-0

SAN DONATO: Onasini, Biagioni, Conti (17′ s.t. Bruni), Ariani, Manzo, Bacci, Grassini (17′ s.t. Bonfitto), Giorgio, Bellosi (38′ s.t. Massimo), Corti (27′ s.t. Scali), Calamandrei (1′ s.t. Montini). A disp. Luconi.  All. Berchielli.

GAVORRANO: Petruccelli, Righini, Forni, Cavallini, Amato, Balloni (17′ s.t. Chiodo), Molia, Barlettai, Cinea, Pastore, Scala. A disp. Barbanera.

ARBITRO: Yassine Massari.

RETI: nel p.t. al 22′ Giorgio; nel s.t. al 10′ Bellosi.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news