Un grande San Donato espugna Volterra. Salvezza ad un passo

Nella foto Negrini in azione, il grande ex (di W.Scopetoni-Maremmapress.it)

ALABASTRI VOLTERRA-ACLI SAN DONATO 0-2

ALABASTRI VOLTERRA: Lazzerini, Bertoli, Carmignani, Salvini, Pellegrini, Bellagamba, Ribechini, Beltramme, Così, Venturi, Palamara A disp.: Cappagli, Lapucci, Camino, Cioli, Borghi, Stellati, Passeroni

ACLI SAN DONATO: Ricci, Vigni, Cardelli, Rosi, Conti, Agnelli, Pira, Rigutini, Negrini L., Negrini A., Amorevoli M. A disp.: Curti, Rispoli, Riccardo, Amorevoli  G. All. Travison

ARBITRO: Pistolesi sez. Aia Piombino
ASSISTENTI: Carotti e ZIngoni sez. Aia Pontedera

MARCATORI: 21° Negrini L., 6° st. Pira (rig)

VOLTERRA. Prova perfetta del San Donato che espugna il campo di Volterra per 2 a 0 e mette una seria ipoteca sulla salvezza. Finalmente il tecnico Travison dopo settimane ripropone dal primo minuto la coppia dei gemelli del gol composta da Luca ed Andrea Negrini.
Partono subito forte i maremmani che al 21° passano in vantaggio. Forte conclusione dal limite dell’area di Pira, respinge Lazzerini, ma il più veloce di tutti è Luca Negrini che insacca la rete dell’1 a 0.
Gli ospiti non mollano la presa e cercano il colpo del ko, andando vicinissimo al raddoppio con Cardelli che colpisce la traversa. Al 6° della ripresa si chiude il match con Luca Negrini che viene steso in area di rigore dopo aver saltato il diretto marcatore.
Dal dischetto si presenta l’implacabile Pira che fredda Lazzerini e regala tre punti d’oro per il San Donato.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news