Connect with us

Seconda Categoria

Roselle-Montalcino. Ceri: “Bravi loro”. Il Montalcino festeggia con qualche polemica

Published

on

Giornalista pubblicista dal 2010, è uno degli editori/fondatori della testata giornalistica on-line Grossetosport, all'interno della quale ricopre il ruolo di direttore responsabile. E' altresì il responsabile dei campionati di Promozione e Seconda Categoria, nonché un esperto di calciomercato.

Advertisement
7 Comments

7 Comments

  1. Stefano

    23 Feb 2014 at 22:06

    Non vedo per quale motivo quelli del Montalcino ora devono uscire con queste affermazioni sulla suddivisione del pubblico e delle doccie.. Avete vinto.. godetevela senza fare le solite e inutili polemiche da sfrustrati..

  2. Montalcino

    23 Feb 2014 at 22:30

    Te lo spiego io perchè: tutto sta nel fatto che l’anno scorso l’avete fatta lunga sul campo di patate, e quando qualcuno vi ha detto che voi non avevate un campo sportivo, avete detto che avevate un”signor impianto”, che Montalcino nemmeno se lo sognava e che c’erano solo problemi amministrativi per i quali giocavi a Paganico. Ecco, ora tenetevi il vostro signor impianto con tre fili d’erba secca, due ponteggi per tribune, i capannoni, il fango, la discarica intorno, le docce che non funzionano ed il panorama idilliaco verso ovest. E se ti rode perchè hai perso tutte e due le volte lo s-frustrato sei te.

    • Reverendo Angelo

      24 Feb 2014 at 03:53

      e bravo a chi si firma Montalcino 🙂 L’Aldobrandesca gode per la vittoria dei senesi sul campo (splendido) del Ros(ich)elle. Una squadra che fa solo dell’arroganza il proprio punto di forza. Complimenti al Montalcino per lo splendido campionato

      • grande reverendo

        24 Feb 2014 at 09:09

        godi con poco….si vede che non sei abituato a godere in nessun altro modo… SAI

        • Reverendo Angelo

          24 Feb 2014 at 12:29

          mi sa che devi far pace un attimino con l’italiano ragazzo. Ho detto che l’Aldobrandesca gode. Inoltre ci sono godimenti e godimenti. E quello sportivo di vedere perdere determinate squadre è uno di questi

  3. frate indovino

    24 Feb 2014 at 10:18

    Ma il Roselle non aveva preso un fenomeno come allenatore?

  4. basse jr

    24 Feb 2014 at 12:44

    Non solo l’aldobrandesca anche molti cioli sono contenti e fanno il tifo per il montalcino.che vada avanti una squadra con un pochino di storia e con molta più umiltà.forza!!!!!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

 

 

Advertisement




Copyright © 2020 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi