Connect with us

Calcio

Copiare un articolo può capitare (anche se non dovrebbe accadere), ma almeno le scuse si possono fare…

Published

on

Grosseto. Ho atteso fino all’ultimo prima di scrivere e rammaricarmi pubblicamente per quanto ci è accaduto. Nella scorsa settimana, come avviene ogni venerdì mattina, scriviamo gli articoli di presentazione dei campionati, dalla Serie D fino alla Terza categoria.
Ebbene, nella giornata di sabato alcuni nostri lettori mi hanno segnalato come un articolo apparso sulla pagina web del quotidiano “Il Tirreno” abbia copiato totalmente il nostro testo, parola per parola, punteggiatura inclusa. proprio come potete vedere dalle foto qui sotto.

Nessun dramma ci mancherebbe. Per correttezza e deontologia professionale, però, ho scritto una mail sabato sera, alle ore 21,38, alla segreteria regionale per chiedere spiegazioni, in maniera del tutto amichevole, come si fa tra colleghi, nella speranza di chiarire l’equivoco.
Domenica, però, non ho trovato risposta e dentro di me ho creduto e sperato che, visti i tanti eventi sportivi, non ci sia stata la possibilità di rispondere alla mia mail.
Per tale motivo, ho preso tempo anche tutta la giornata di lunedì, ma, purtroppo, neanche l’ombra di un riscontro.
Dunque, il martedì, nel primo pomeriggio, ho chiamato la sede centrale, dalla quale hanno cercato di passarmi la redazione web <<Perché – mi hanno detto – si occupa della cosa>>, ma non c’è stato nessuno che mi abbia risposto. <<Poco male – ho pensato – riproverò domani>>.
Il mercoledì, pieno di fiducia, ho ritentato e finalmente mi hanno risposto dalla redazione web, ma mi hanno informato che il problema da me evidenziato è di competenza della redazione sportiva, al cui responsabile nel frattempo hanno già girato la mia mail.
Beh che dire… Ormai siamo arrivati a giovedì sera e non è ancora arrivata una riposta di scuse o di spiegazioni.

A questo punto, sono davvero rammaricato per il succitato comportamento. Un articolo si può anche riprendere, ma la mancanza di rispetto per un giornale (il nostro) e un nostro giornalista che ha scritto un pezzo e se l’è visto totalmente copiato, questo non lo posso accettare! Un comportamento del genere viola sia il diritto d’autore che qualsivoglia norma deontologica. Un atteggiamento inaccettabile tra professionisti di una categoria, quella dei giornalisti, nella quale credo ciecamente.

Infine, mi piace evidenziare come la redazione grossetana de Il Tirreno, all’interno della quale abbiamo colleghi e amici, non sia assolutamente coinvolta nella vicenda.

Giornalista pubblicista dal 2010, è uno degli editori/fondatori della testata giornalistica on-line Grossetosport, all'interno della quale ricopre il ruolo di direttore responsabile. E' altresì il responsabile dei campionati di Promozione e Seconda Categoria, nonché un esperto di calciomercato.

Advertisement
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

 

 

Advertisement




Copyright © 2020 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi