Grosseto, per la panchina forte la candidatura di Fusci, che a Gs ha dichiarato: “La vostra è una piazza gradita”

Fusci (immagine da: www.sienaclubfedelissimi.it)

Grosseto Dopo l’esonero di Consonni è scattata la corsa al suo sostituto. Tra i nomi propostivi nel nostro precedente articolo pensiamo di aver individuato quello che sembra essere il candidato numero uno alla guida del Grifone. Stiamo parlando di Massimo Fusci, 53 anni, nativo di Poggibonsi ed ex-attaccante giallorosso. Da allenatore ha vinto l’Eccellenza proprio col Poggibonsi, che ha guidato in Serie D e sempre in tale categoria ha allenato il San Donato Tavarnelle (lo scorso condotto a una salvezza da subentrante). A noi risulta che quest’oggi ci sarà l’incontro decisivo tra le parti. Abbiamo appreso la notizia da ambienti senesi, dopodiché abbiamo raggiunto mister Fusci al telefono. Ecco quanto ci ha dichiarato l’allenatore in questione.

Salve, mister. Cosa può dirci del suo possibile arrivo a Grosseto al posto di Consonni?
<<Salve. Al momento posso dire che sono sinceramente dispiaciuto per Consonni, descrittomi da tutti come un allenatore molto preparato e un’ottima persona. Posso anche aggiungere che mi fa piacere sentire che è stato fatto il mio nome per sostituire il predetto mister>>.

Può confermarci di essere stato contattato dalla dirigenza unionista?
<<Posso solo ribadire che è un onore essere uno dei canditati a guidare il Grosseto>>.

Riformuliamo la domanda: se la contatteranno (ma noi crediamo che il contatto ci sia già stato), come si comporterà?
<<Beh, ascolterò con grande interesse la proposta>>.

Dunque, Grosseto piazza gradita?
<<Certo! Grosseto è una città di 83 mila abitanti che non ha nulla a che vedere con l’Eccellenza. Conosco bene, poi, anche i vostri dintorni, visto che trascorro le vacanze estive a Punta Ala e ho incrociato il Grosseto anche da calciatore…>>.

A proposito del Grosseto, se l’ha seguito, come giudica la stagione unionista?
<<Credo che quella biancorossa sia una squadra dotata di una rosa importante. Il Grosseto ha fatto benissimo in Coppa Italia e meno bene in campionato. Tuttavia, tutto è ancora possibile>>.

Grazie della disponibilità. Ci vedremo presto…
<<Figuriamoci, è stato un piacere>>.

 

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news
Gs

GRATIS
VIEW