Campionato Juniores provinciali, il punto dopo la 15′ giornata

Mister Fusini, allenatore dell'Albinia Juniores

E’ un campionato quello degli Juniores provinciali che ha come protagonista l’Albinia, la squadra rossoblù guidata da mister Fusini sembra non avere rivali per la corsa al titolo e anche in questa giornata conquista l’ennesima vittoria ai danni del Marina (4-0 il risultato al termine dei 90 minuti). L’Albinia è una macchina perfetta capace di toccare quota 40 punti dopo 15 giornate (13 vittorie, 1 pari e 1 sconfitta arrivata all’esordio in campionato), capace di mettere a segno 44 reti subendone solo 14 (miglior difesa e miglior attacco insieme alle Nuova Grosseto). L’unica formazione, per altro già sconfitta nello scontro diretto, che sembra tenere il passo della capolista è l’Orbetello che in questa giornata non ha nemmeno dovuto sporcare la maglietta da gioco per portarsi a casa i tre punti in palio in quanto la formazione avversaria del Casteldelpiano non si è presentata al campo di gioco perdendo a tavolino per 3-0. Piccola nota sul Casteldelpiano, spesso i giallorossi sono andati a giocare partite in quantità di elementi minima, ovvero 11 ragazzi, il numero giusto per disputare la partita; questo ambiente e questa mentalità nel gestire un settore giovanile non possono far altro che del male ai ragazzi oltre a non farli crescere sotto il punto di vista calcistico. Tornando al campionato..
Si portano a casa un solo punto rispetto all’intera posta in palio la Nuova Grosseto e lo Scarlino, la prima compagine non va oltre l’1-1 nel match d’alta classifica con il sorprendente Braccagni, ormai non più così tanto una sorpresa ma una vera certezza con i suoi 27 punti in classifica mentre lo Scarlino non viene bloccato sul 2-2 tra le mura amiche dal Ribolla, risultato che ha lasciato molto amaro in bocca ai giallorossi con invece i bianconeri che si sono dannati l’anima per portarsi a casa un risultato positivo cerando in tutti i modi di levarsi dall’ultima piazza in classifica. Poker interno per l’Atletico Grosseto, i biancorossi hanno letteralmente spazzato via lo Scansano al quale non è bastata la solita rete di Danso in quanto la formazione di casa ha trovato la via del gol con Ferrini (doppietta per lui), Betti e Barzagli, fissando il risultato sul 4-1. Medesimo score quello maturato a Pitigliano, stavolta però la formazione vittoriosa è quella ospite del Paganico che con uno scatenato Del Principe (doppietta per lui e tripletta sfiorata nel finale con un rigore sbagliato) ha archiviato abbastanza agevolmente la pratica Pitigliano portandosi a quota 23 punti a +4 sullo Scansano. Un altro poker è arrivato dal match che metteva di fronte San Donato ed Argentario con le due formazioni che hanno siglato nell’arco dei 90 minuti ben 6 reti fissando il punteggio sul 4-2 in favore dei biancoverdi del San Donato. Chiude questa giornata di campionato il successo rotondo del Fonteblanda che tra le mura amiche si impone per 2-0 sul Porto Ercole.

15′ giornata:
Atletico Grosseto – Scansano: 4-1
Pitigliano – Paganico: 1-4
Nuova Grosseto – Braccagni: 1-1
Scarlino – Ribolla: 2-2
Marina – Albinia: 0-4
Fonteblanda – Porto Ercole: 2-0
San Donato – Argentario: 4-2
Orbetello – Neania Casteldelpiano: 3-0 a tavolino

Classifica:
Albinia: 40 punti
Nuova Grosseto e Scarlino: 30 punti
Atletico Grosseto: 29 punti
Braccagni: 27 punti
Fonteblanda: 24 punti
San Donato e Paganico: 23 punti
Scansano: 19 punti
Pitigliano: 14 punti
Argentario: 13 punti
Porto Ercole: 11 punti
Marina: 9 punti
Ribolla e Casteldelpiano: 8 punti

Marcatori:
Lorenzo Giannoni (Scarlino): 18 reti
Lorenzo Fastelli (Albinia) e Luigi Angelino (Nuova Grosseto): 11 reti
Danilo Maiorano (Nuova Grosseto), Simone Del Principe (Paganico) e Alya Danso (Scansano): 9 reti
Lorenzo Gentili (Scansano) e Leonardo Laurenti (Albinia): 8 reti
Lorenzo Del Sarto (Orbetello); Emanuel Barzagli (Atletico Grosseto); Nicola Marchi (Albinia) e Mattia Mangiaracina (Nuova Grosseto): 7 reti

1 Comment
  1. Dimenticanza 2 anni ago
    Reply

    Ma l’Orbetello non fa parte della classifica? sono cattivi?

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news
Gs

GRATIS
VIEW