Gavorrano e Grosseto: due pari da angolazioni opposte

Gavorrano-Real Forte Querceta 2 a 2: l'ammucchiata ospite dopo il pareggio oltre il 90'

Grosseto. Il campionato di Serie D, girone E, si conferma sempre più equilibrato, con i minuti finali che rimangono i più decisivi per il risultato finale.
Domenica scorsa è stato un ulteriore caso evidente, con i biancorossi che in pieno recupero sono riusciti con Sinigaglia ad acciuffare un pari meritato, mentre il Gavorrano è stato raggiunto dal Real Forte Querceta dell’ex Guido Pagliuca.

Un punto conquistato per il Grosseto, due persi per i minerari, che vengono così riacciuffati in vetta alla classifica e soprattutto gettano alle ortiche un’altra vittoria nei secondi finali del match, proprio come era accaduto sette giorni prima in quel di Montecatini.

In settimana il tecnico dei minerari, Vitaliano Bonuccelli, dovrà lavorare sotto l’aspetto dell’attenzione e dei cali di tensione per evitare di ripetersi determinate situazioni.

In casa Grosseto , invece, il pari ottenuto in quel di Viareggio, rappresenta quella classica partita dove non sai se esultare oppure deprimerti dopo che alla fine del primo tempo il vantaggio era doppio nei confronti di una compagine, quella bianconera, apparsa alla portata dei maremmani.

Domenica ultimo match prima del mercato di riparazione, dove tutto può accadere e dove le rose potranno essere rivoluzionate, potenziate o meno. Questo solo il tempo ce lo potrà dire.

1 Comment
  1. grifo65 3 anni ago
    Reply

    A Grosseto dopo Domenica inizia lo SBARACCO!!! FUORI TUTTO!!!!!!!

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news