Promozione: Vento spinge in alto il San Donato, pari tra Monterotondo ed Albinia. Impatta anche il Fonteblanda

Fonteblanda

ARMANDO PICCHI – FONTEBLANDA 1-1
ARMANDO PICCHI: Giusti D., Guidi, Grossi, Imparato, Caccio, Balleri, Taddei, Quilici, Cutroneo, Di Grande, Cioli. A disp.: Pezzini, Ghelardi, Turini, Mantegna, Neri, Marfori, Lazzerini. All.: Sena Nicola
FONTEBLANDA: Bartali, Benocci, Ricci, Gentili, Censini, Picchianti, Pavin, Boni, Scozzafava, Angelini, Troncarelli. A disp.: Arienti, Gallo, Soumahoro, Melchionda, Riitano, Mazzieri, Ingrossi. All.: Ripaldi Francesco

Marcatori: 21′ Grossi, 38′ Angelini

LIVORNO – Il Fonteblanda pareggia 1-1 in terra labronica con l’Armando Picchi e porta a casa un punto meritato. Buona la gara dei neroverdi che, oltretutto, erano passati in svantaggio alla metà del primo tempo. Poi la squadra di Ripaldi non perdeva la testa, cercava di ragionare e giocare con calma e Angelini al 39’ pareggiava. Nei secondi 45 minuti il Picchi provava a tornare in vantaggio ma la squadra di Ripaldi ha fatto buona guardia alla sua porta riuscendo a mantenere fino alla fine il risultato di parità.

MONTEROTONDO – ALBINIA 0-0
MONTEROTONDO: Dini, Lorenzini, Arbulla, Berti, Ferretti, Ferri, Pacini, Di Giuseppe, Morelli, Ferretti, Martelloni. A disp.: Di Donato, Ciaravolo, Venuta, Vezzi, Morelli, Burchianti, Romeo. All.: Ballerini Nicola
ALBINIA: Beligni, Bigliazzi, Amorevoli, Amorfini, Tuoni, Rosati, Raito, Saloni, Turchini, Pallassini, Costanzo. A disp.: Minucci, Cicerchia, Fuschi, Marchi, Russo, Conti G., Picchianti. All.: Cinelli Michele.

MONTEROTONDO – E’ finito senza reti il derby grossetano fra Monterotondo e Albinia, Maremma nord contro quella sud. Uno 0-0 che è scaturito da un confronto giocato dalle due squadre per vincere e non portare a casa il classico punticino. Di Saloni e Athos Ferretti le occasioni da segnalare nel primo tempo. Nella ripresa le due squadre hanno provato, senza scoprirsi troppo, a vincere, ma alla fine ne è uscito un pareggio sostanzialmente giusto

SAN DONATO ACLI – DONORATICO 2-0
SAN DONATO ACLI: Storai, Mancianti, Muzzi, Agnelli, Lupi, Savini, Monaci, Rigutini, Vento, Pira, Hrytsyuk. A disp.: Leye, Majuri, Tamalio, Franci, _, Pecorai, Bigliazzi. All.: Corti Alberto
DONORATICO: Marrucci, Martelli, Carducci, Ristori, Invernazzi, Nucci, Chimenti, Grassi, Mimini, Degli Esposti, Risaliti. A disp.: Pantani, Salvetti, Guli, Ceccanti, Laudanna, Spigoni, Vaglini. All.: Bani Stefano

Marcatori: 38′, 25′ St. Vento

SAN DONATO – Il San Donato batte al Michele Burioni un buon Donoratico per 2-0, conquista tre punti meritati, coglie il quinto risultato positivo consecutivo (tre vittorie e due pareggi) e si piazza al quinto posto in zona play off a soli tre punti dalla capolista solitaria Sporting Cecina. La squadra di Corti ha giocato bene e con intelligenza nonostante le molte assenze. Nel primo tempo, dopo una serie di occasioni più o meno nette, al 41’ era il bomber Vento a portare i vantaggio i bianco verdi, sfruttando al meglio un bel passaggio filtrante in area di Pira e un grosso errore della difesa ospite. Nella ripresa le cose cambiavano poco. Sempre Vento in un paio di occasioni, intorno al 50’, sfiorava il gol del raddoppio che riusciva a realizzare al 76’ mettendo in rete alle spalle di Marrucci un pallone calciato ai limiti dell’area piccola. Al 94’, in pieno recupero, grande parata del portiere donatino Storai che deviava magistralmente sulla sua destra una punizione a fil di palo calciata da Gulì.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news