Promozione: va in scena il super derby San Donato-Albinia

Nella foto Negrini in azione, il grande ex (di W.Scopetoni-Maremmapress.it)

Grosseto. Nella sesta giornata di Promozione la sfida tutta maremmana fra il San Donato e l’Albinia che si disputerà sul terreno di gioco del Burioni è fra le più interessanti. Un testa coda fra i donatini, terzi ad un punto dalla coppia di testa formata da Picchi e Pro Livorno, e l’Albinia penultimo. Un derby fra due squadre divise da ben 11 punti, 12 a 1 per i padroni di casa . Eppure il pronostico è incerto. La squadra di Cinelli, nella quale mancherà lo squalificato Monaci, proviene dalla sconfitta in Coppa Italia col Badesse che ne ha sancito l’eliminazione, mentre i rossoblu sono reduci dalla meritata sconfitta casalinga col Forcoli in campionato. Nell’undici di Picardi mancherà ancora Luca Negrini, infortunato, mentre è incerta la condizione di capitan Sgherri. Diversi gli obbiettivi: per i bianco verdi 3 punti da conquistare per rimanere nella scia delle prime della classe,per la formazione albiniese centrare la prima vittoria in campionato. Al Niccolai, invece, il Manciano contro il Fratres Perignanocerca il primo successo casalingo dopo aver vinto domenica scorsa sul campo della Pecciolese. La squadra di Morello si sta riprendendo e ha tutte le carte in regola per vincere contro l’undici ospite, neopromosso. Infine, al Filippo Corsini, il Fonteblanda affronta il Fucecchio. Trasferta molto insidiosa per la squadra allenata da Ripaldi che proviene da ben tre sconfitte consecutive. Un incontro da non perdere per interrompere un trend negativo molto pericoloso. Nelle fila neroverdi saranno sicuramente assenti Maggio e Gabotti, entrambi squalificati.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news