C5, serie A2: Aosta-Atlante Grosseto 2-3

Fernando Barelli capitano dell'Atlante

AOSTA-ATLANTE GROSSETO 2-3

AOSTA: Luberto, Birochi Filho, Di Maio, Estedadishad, Mazzi, Calli, Rosa, Texeira Mirabelli, Pellegrino, Iurmanò, Sanchez Fernandez. All. Rosa.

ATLANTE GROSSETO: Borriello, Alex, De Oliveira, Bender, Barelli, Baluardi, Kio, Gianneschi, Keko, Leone, Ducci, Izzo. All. Chiappini.

ARBITRI: Natale Mazzone di Imola e Fabiano Maragno di Imola, cronometrista Sara Lucia di Aosta.

RETI: 10′ Barelli, 11′ st e 17’ st Keko, 13′ st Fernandez Sanchez, 18′ st Iurmanò.

NOTE: ammoniti Keko e Gianneschi

AOSTA – Bissa il successo esterno della scorsa settimana l’Atlante Grosseto andando ad imporsi anche ad Aosta, stavolta per 3-2.

A determinare l’andamento della gara è la rete a metà del primo tempo di capitan Barelli che permette all’Atlante di comandare a lungo l’esito dell’incontro. Nella ripresa i maremmani trovano maggiori sicurezze con la doppietta dello spagnolo Keko che all’undicesimo sigla 2-0. L’Aosta riapre i giochi con Fernandez Sanchez ma nel finale di gara marca ancora Keko: splendidi per fattura entrambe le realizzazioni del pivot. I padroni di casa giocano 5′ con il portiere di movimento, tentano il recupero in extremis e si avvicinano con la rete di Iurmanò; i ragazzi allenati da Tommaso Chiappini resistono e conservano il 3-2 sino alla sirena.

I grossetani dopo Reggio si impongono così anche al Montfleury di Aosta e salgono a sei punti nella graduatoria del girone A di A2. Resta ultimo a quota zero l’Aosta.

 

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news