Scarlino-Atletico Etruria, arriva la versione della squadra pisana

Grosseto. Sul dopo partita Scarlino-Atletico Etruria interviene anche il responsabile della juniores della squadra pisana, Galletti.
“Il match è stato equilibrato nel primo tempo con la sola differenza nella capacità di concretizzare della squadra ospite. Probabilmente l’arbitro si è lasciato sfuggire un pò di mano la gara, ma non ha preso nessuna decisione che possa aver indirizzato la partita. Nella ripresa quando noi ci aspettavamo la reazione dello Scarlino è arrivato lo 0 a 3 al minuto cinque e da lì in poi probabilmente è venuta fuori la reazione spropositata che ha portato a due espulsione giuste ed indiscutibili.”

1 Comment
  1. Portoghese 4 settimane ago
    Reply

    Buonasera, prima di tutto voglio dire che l’Atletico Etruria è una bella squadra che cerca di giocare un buon calcio con diversi giocatori molto bravi e che le due espulsioni ci possono stare ambedue a termine di regolamento.
    Premesso questo non dobbiamo nascondere la testa come gli struzzi senza valutare come si è arrivati alle due espulsioni perchè purtroppo l’arbitro della sezione di Grosseto si è rivelato non all’altezza cadendo nelle simulazioni sistematiche dei livornesi e negli episodi dubbi ha fischiato sempre a senso unico, anche nei fuorigioco, infatti il terzo gol era un palese fuorigioco di almeno due metri,,,,ci può stare ma non ci prendiamo in giro perchè viceversa ha fermato due volte gli attaccanti dello Scarlino in posizione regolare davanti alla porta.
    Concludendo dico che l’Atletico ha meritato di vincere perchè i gol vanno fatti senza sbagliarli come ha fatto lo Scarlino però non devono esagerare nelle simulazioni e nelle lamentele, evidentemente studiate anche in allenamento.
    Da segnalare che un suo dirigente è stato anche ammonito per essersi rivolto in modo minaccioso alla panchina dello Scarlino……

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news