Pattinaggio artistico: Palma si conferma Campione europeo Junior!

Nella foto: Claudio Palma dopo il suo oro juniores

Oeiras (Portogallo). L’atleta di punta del GS Pattinaggio Artistico Grosseto, Claudio Palma, ha conquistato oggi il titolo di campione europeo juniores a Porto Salvo, Oeiras (Portogallo).

Grande prova di carattere del giovane pattinatore, che con punteggi dall’8.8 al 9.0 nel programma lungo si è ampiamente meritato l’oro Juniores. L’atleta maremmano già nel 2012 aveva conquistato il titolo continentale ad Arnas (Francia), ma dopo alcuni problemi fisici nella prima prova del campionato la classifica provvisoria lo vedeva in seconda posizione, di poco dietro allo spagnolo Caballero, e solo una grande prova di carattere ha saputo regalare a Claudio il suo secondo titolo europeo. Soddisfatto l’allenatore Roberto Gostoli: “E‘ stata una prova ben calibrata per il raggiungimento del titolo, Claudio non era nella forma ottimale ma è riuscito comunque in una prova di carattere, centrando gli elementi necessari a rimontare e vincere“. Felicità e soddisfazione anche per Claudio Palma, il cui commento a caldo è stato: “E’ difficile vincere, ma ancora più difficile riconfermarsi. Quando è uscito il punteggio dello spagnolo credevo di essere arrivato secondo: la vittoria è arrivata sul filo del rasoio. La preparazione altalenante e alcuni problemi fisici hanno influito, ma sapevo di cosa ero in grado di fare, ero convinto di me stesso“. La classifica finale vede Claudio Palma al primo posto di soli 3 decimi di punto sul rivale Caballero (Spagna), mentre terzo più distaccato l’altro italiano Matteo Barcaccia, autore della rimonta ai danni del portoghese Tiago Motta.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news
Gs

GRATIS
VIEW