Grosseto-Perugia: le pagelle

 

 Logo Us Grosseto 424x600 GROSSETO 7,5 Sfodera una prestazione di grande carattere e personalità, contiene le sfuriate iniziali del Perugia, trova la forza per imporre il proprio gioco e gestire la partita.
 Lanni.jpg Lanni 7 Para un rigore dopo poco meno di 10′ dal fischio di inizio e consente alla squadra di non soccombere. Nel secondo tempo al 61′ devia sul legno una conclusione a botta sicura di Fabinho.
 Burzigotti.jpg Burzigotti 5,5 Perde la bussola con uno sgusciante Fabinho e non gli rimane che tirarlo per la maglia, proprio poco dentro l’area, causando il rigore che avrebbe poturo affondare la squadra. Soffre mentalmente il fallo e ne rimane condizionato per il resto della partita.
Terigi.jpg Terigi 6,5 Chiude bene e sopperisce spesso alle amnesie di Burzigotti. prova di sostanza.
 Legittimo_0.jpg Legittimo 6,5 Quando si presenta dalle sue parti Fabinho, riesce a fermarlo con buona autorità, verso la fine del primo tempo, ingaggia un prolungato intervento che lo vede vincere con tecnica e determinazione. Nel secondo tempo sale di condizione e con tutta la difesa erge un muro invalicabile.
 Formiconi_0.jpg Formiconi 7 Nel primo tempo deve puntellare la corsia destra, spesso in sovrapposizione per arrivare al cross. Bravo ad anticipare spesso sul tempo l’uomo e rubargli palla, consentendo alla squadra di ripartire e creare preoccupazione alla squadra ospite. Nel secondo tempo, sale ancora e spinge fino all’ultimo creando spesso problemi alla retroguardia perugina. Si divora una occasione del possibile 3-0 allo scadere.
 Asante_0.jpg Asante 6 Inizia con troppa sufficienza, nel corso del primo tempo sale un po’ come tutta la squadra e riesce a creare un buon filtro con i compagni di reparto (esce al 61′ al suo posto Colombi).
 Tedeschi_0.jpg Dicuonzo 6,5 Chiude bene come esterno basso di sinistra nella fase difensiva e si propone a sostegno del centrocampo in fase di attacco, dalla sua fascia non partono troppi pericoli, nel primo tempo fa buona guardia sulla corsia di competenza, iniziando a trovare buona intesa con i compagni.
 Onescu.jpg Onescu 7 Schierato centrocampista di ausilio a Obodo e Asante, sfodera una buona prestazione di sostanza, trova un eurogol da trenta metri. Lottatore (esce all’84’ per Biraschi).
 Obodo_0.jpg Obodo 7,5 Centrale di centrocampo, sempre presente e punto di riferimento per i compagni. Prestazione maiuscola per intensità e qualità. Allo scadere del primo tempo, si invola in una classica azione di contropiede e fulmina Koprivec costretto a uscire dai pali. Lotta sui palloni fino alla fine e si guadagna l’ovazione del pubblico al termine della partita.
 Esposito_0.jpg Esposito 6 Buona partita la sua, anche se spesso appare evanescente. Da lui parte l’azione del raddoppio (esce al 74′ per Montalto).
 Scappini.jpg Scappini 6,5 Una prestazione di enorme sacrificio, ma di ottima intensità.
 Colombi_0.jpg Colombi 62′ 6 In ritardo in alcuni recuperi, come nell’occasione dell’ammonizione. Entra in un momento della partita delicato. Con il tempo sale di condizione e riesce a supportare la squadra in fase di copertura. Bravo nell’occasione dell’assist a Formiconi.
 Montalto.jpg Montalto 74′ S.V.
 Biraschi_3.jpg Biraschi 84′ S.V.

 

Arbitro: Domenico Rocca 5

 

PERUGIA 5

 

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news