Giovanissimi Regionali: batosta per il Grosseto, il Venturina passa 7 a 0

giovanissimi regionali Giovanissimi Regionali Us Grosseto

Venturina-Us Grosseto 7-0

Venturina: Sodi, Ghizzani, Mori, Martelli, Cavicchi, Vita, Toninelli, Del Conte, Biagioni, Giacomini, Mansani.

Us Grosseto: Bonucci, Angiolini, Mema, Fantoni, De Michele, Mascelloni, Troiano, Lucattini, Rotondo, Olandese, Valente. A disposizione: Nucciotti, Maiorana, Biserni, Russo, Aramini, Vescovo e Cavallo.

Finisce con un risultato troppo pesante per il Grosseto, la sfida dei ragazzi di mr. Russo, nella trasferta di Venturina. Vittoria mai in discussione per i padroni di casa, più cinici dei maremmani nel concretizzare le occasioni avute.
Già al 3′ Venturina in vantaggio. Sugli sviluppi di un fallo laterale inesistente, concesso nonostante il pallone fosse rimasto in campo, è rapido Biagioni a battere Bonucci da distanza ravvicinata, dopo un paio di rimpalli in area.
Il Grosseto, come spesso accaduto in questo campionato, non si disunisce e reagisce e sfiora un minuto dopo il pari, con Angiolini che è bravo ad intercettare un disimpegno difensivo, e cerca di superare in uscita Sodi, con un pallonetto che finisce di poco alto sulla traversa.
Al 7′ ed all’ 8′ ancora grifoncini vicini al pari prima con un tiro di Olandese, deviato in angolo e sul corner con il colpo di testa di Troiano ancora fuori. Al 21′ seconda occasione per il Venturina, che sfrutta un corto retropassaggio difensivo e Giacomini sigla il 2-0. Palla al centro, recuperata subito dal Venturina, che si presenta con Vita ancora a tu per tu con Bonucci e sigla il 3-0 francamente immeritato per quanto visto fino a quel punto.
Il Grosseto prova ancora a reagire ma dopo altri due tiri, prima di Valente e poi di Olandese, subisce ancora da Giacomini il 4-0 al termine di una bella azione tutta di prima del Venturina. Una doppia parata di Bonucci, con deviazione prima sul palo e poi sulla traversa, evita un passivo maggiore e chiude il primo tempo.
Il secondo tempo si sviluppa sulla falsariga del primo, con meno occasioni per i maremmani e con il Venturina che continua con cinismo a concretizzare le occasioni create. Al 55′ dopo un controllo di mano in area, Toninelli sigla il 5-0 ed al 60′ Mansani il 6 a 0.

Il Grosseto sfiora la rete della bandiera che avrebbe strameritato, ma il tiro di Aramini, servito da De Michele, termina ancora a lato. Al 67′ invece è Mori con un preciso colpo di testa a fissare il risultato sul
7-0 finale.
Il Grosseto dovrà subito cancellare la batosta subita, indolore ai fini della classifica, visto che nessuna delle dirette concorrenti per la salvezza ha oggi conquistato punti e pensare alla decisiva sfida di domenica prossima. Infatti con una vittoria contro il Livorno 9 la salvezza sarebbe quasi matematica.

Classifica:

Navacchio Zambra 70
Venturina 60
Forcoli 57
Montelupo 51
Pro Livorno Sorgenti 47
Bellaria 43
Armando Picchi 39
Santa Maria 38 Fucecchio 35
San Miniato 33
GROSSETO e Stella Rossa 32
Albinia 26
Livorno 9, 23
Ponzano 12
Policras Sovicille 1

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news
Gs

GRATIS
VIEW