Connect with us

Calcio

Giovanissimi provinciali: il Grosseto ne fa 18 al Massa Valpiana e monta la polemica

Advertisement
17 Comments
0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

17 Commenti
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments

Quindi? Visto il precedente a cui viene fatto riferimento nell’articolo sopra……. Deve essere esonerato il Mister?

Questo tipo di goleade non mi sono mai piaciute e non dimostrano nulla !!

Volevo scrivere un mio pensiero… ma è meglio che sto zitto…

Giancarlo Di Loreto 👏👏😉

Giancarlo Di Loreto 🙊🙊

perché non si omologa il punteggio massimo 10 a 0 e si continua però a giocare???

Chiediamo un consiglio a quelli del Sauro, loro sono specializzati.😄😄😄

Polemiche inutili…si gioca a calcio punto e si rispetta l avversario fino in fondo…

Nel professionisti si vince ma nn si umilia regola nn scritta..

Mauro Cecchi regola che anche il Barcellona ha imparato? Che bello poi vedere 90 minuti di melina

Che bello vedere una rete ogni 4 minuti

Mio figlio gioca li.. E la squadra non è di quelle che si vantano nell umiliare gli altri sia chiaro.. I nostri vedevano benissimo che gli avversari erano in difficoltà. ma anche non volendo era difficile non fare goal.. E credo sarebbe stato più umiliante vedere i nostri far finta di non giocare.. Anzi devo dire che ci hanno provato e sono stati bravi.. Ma smettetela di fare del pedagogismo con dei ragazzi che si stanno confrontando.. Così è la vita..! Questo è il mio pensiero.

Secondo me è ben peggiore il fatto che sul 14 – 0 un giocatore del Massa Valpiana sia stato espulso per fallo di mano. Le squadre erano di livello diverso, non c’era partita. Il fallo di mano c’era, ma a volte il buon senso dovrebbe prevalere sul regolamento. Naturalmente è solo il mio pensiero.

Lo sport è questo… Basta falso buonismo!!!

Mister Pieri è un ottimo mister e quando all’andata il risultato fu solo di 0-3 si complimentò con gli avversari per la prestazione. Ieri il massa valpiana aveva assenze importanti ed è sceso in campo senza la determinazione che ci deve essere nei giovanissimi contro una squadra molto più forte. Sicuramente preferiamo prendere una lezione di calcio in una giornata storta piuttosto che ridurre il gap con l’avversario mettendola in gazzarra,come altri hanno fatto, la ns squadra rispetta innanzitutto il Fair play del calcio. Ieri non c’è stata partita per tutta una serie di motivi e non perché mister Pieri non ha fermato i suoi. All’andata andò diversamente e i ns ragazzi devono capire la lezione, non capisco queste polemiche inutili.

Mister Pieri è un ottimo mister e quando all’andata il risultato fu solo di 0-3 si complimentò con gli avversari per la prestazione. Ieri il Massa Valpiana aveva assenze importanti ed è sceso in campo senza la determinazione che ci deve essere nei giovanissimi con una squadra molto più forte. Sicuramente preferiamo prendere una lezione di calcio in una giornata storta piuttosto che ridurre il gap con l’avversario mettendola in gazzarra come altri hanno fatto. La ns squadra rispetta anzitutto il Fair play del calcio. Ieri non c’è stata partita per tutta una serie di motivi e non perché mister Pieri non ha fermato i suoi. All’andata andò diversamente e i nostri ragazzi devono capire la lezione. Non capiamo queste polemiche inutili.

Concordo con la sig.ra Corridori.Rispetto è non far finta di giocare..

 

 




Copyright © 2020 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

17
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x