Juniores Provinciali: il punto dopo la 24a giornata, il Roselle impatta, Alberese e Nuova accorciano

La formazione juniores del Roselle

GROSSETO. La 24ª giornata del campionato Juniores Provinciali mette in vetrina il pareggio pirotecnico nel posticipo fra la capolista Roselle e il Paganico che ha avuto il merito di rimontare lo svantaggio di 3-0 fino al risultato finale di 3-3. Merito di questo risultato è stata la tripletta messa a segno dal giocatore del Paganico Angeli. Ne approfittano dunque Alberese e Nuova conquistando entrambe il bottino pieno contro Castiglionese ed Arcille portandosi rispettivamente a meno tre e meno sette dalla vetta.

Da sottolineare le doppiette messe a segno da Perosi dell’ Alberese e Galloni della Nuova, quest’ultimo aggancia cosi Gelso in vetta alla classifica cannonieri con 21 reti.

Guadagna una posizione l’Albinia raggiungendo la Castiglionese a quota quaranta punti dopo la vittoria esterna ottenuta a scapito del Fonteblanda. Nelle zone basse della classifica il Casotto Marina fanalino di coda cede strada al Pitigliano con un secco 3-1 mentre il Braccagni crolla per tre reti a zero contro il Porto Ercole. Successo importante per il Massa Valpiana sul campo del Casteldelpiano che permette al Massa di accorciare in classifica proprio sulla compagine battuta. Infine il San Donato supera di misura il Manciano con il risultato di 3-2 mantenendo il vantaggio di +1 sull’Albinia e conservando il 4º posto.

Classifica: Roselle 57 Alberese 54 Nuova Grosseto Barbanella: 50 San Donato Acli 41 Albinia 40 Castiglionese 40 Fonteblanda 35 Atletico Arcille 29 Paganico 28 Argentario 28 Aurora Pitigliano 27 Porto Ercole 26 Manciano 23 Neania Casteldelpiano 23 Massa Valpiana 19 Braccagni 14 Casotto Marina 9

Marcatori: Gelso (Roselle) , Galloni ( Nuova) : 21 reti Naso (Roselle) : 14 reti Merli (Manciano) : 13 reti Subissati (Nuova) , Dewitt , Monaci (Arcille) , Amodei (Pitigliano) : 12 reti

12 Comments
  1. sportivo 3 anni ago
    Reply

    tutto sommato la classifica è giusta.le prime tre sono le migliori formazioni che esprime il campionato

    • Analista 3 anni ago
      Reply

      Dopo l’arcille sabato senza l’aiuto dell’arbitro negando un rigore che solo lui non ha visto avrebbe vinto sul campo della nuova meritando ampiamente la vittoria.comunque sono sicuro faranno molto bene fino alla fine è faranno anche un ottimo torneo al passalacqua.merito va dato al mister De blasi che sta facendo veramente un ottimo lavoro.

    • Rudy 3 anni ago
      Reply

      Si la classifica sarà anche giusta e tutto si misura in quanto si fa in un campionato. Ma io ero a vedere l’Alberese sabato e mi domando come è possibile che siano secondi in classifica.. Inutile accampare scuse di assenze e quant’altro l’Alberese è stato in superiorità numerica dal 30esimo del primo tempo, gli ultimi dieci minuti gli ospiti erano in nove sotto di due rigori di cui uno inventato da un arbitro fazioso e troppo presuntuoso per arbitrare una partita del genere. In conclusione l’Alberese non ha mai fatto un tiro verso la porta avversaria e gli ospiti gli hanno fatto vedere l’area propria soltanto in un paio di circostanze. Ma questo è il bello del calcio… Brave ad entrambe le formazioni.

      • dal parco 3 anni ago
        Reply

        Ciao Rudy, sabato c’ero anche io a vedere la partita. Per correttezza di informazione la prima espulsione avveniva in occasione del secondo rigore, quindi al 41′ del primo tempo, mentre la seconda espulsione è stata inferta in pieno recupero al 92′. E’ vero che i bianconeri hanno costruito poco, però sia in 11 uomini che in 10 non mi sembra che la Castiglionese abbia mai impensierito la retroguardia locale, se non su sporadici calci piazzati. L’Alberese ha costruito la vittoria sui due episodi favorevoli (a mio avviso, ingenui e imprudenti i difensori rossoblu) e ha difeso strenuamente il vantaggio in una partita comunque equilibrata e bruttina. Non sempre si vince giocando bene, a volte vince chi commette meno errori. Saluti ed in bocca al lupo per il finale di stagione

  2. sportivo 3 anni ago
    Reply

    l’arcille ha giocato una buona partita corre intercetta palloni.però la sfortuna è stata quella che il calcio viene giocato con i piedi e li vengono al pettine qualche problemino. grande portiere ma dovrebbe essere un pò calmato.forse a volte eccede come già fece a braccagni in atteggiamenti circensi quando fa una bella giocata e in dolori e scontri quando fa una papera. infatti la responsabilità della sconfitta è tutta sua l’arbitro non c’entra nulla.e il portiere nel bene e nel male fa parte della squadra.analista le tue analisi sono parziali.

    • Spettatore 3 anni ago
      Reply

      Parziale mi sembra la tua analisi perché il rigore negato sul risultato di 1a0 ha condizionato la partita per quanto riguarda il portiere lo spettacolo circense come dici te è una pecca che il ragazzo purtroppo tira fuori quando viene offeso come spesso capita per il colore della pelle ma non deve pregiudicare le qualità che ha e che sicuramente lo porteranno diventare un giocatore già contattato da società professionistiche.

      • sportivo 3 anni ago
        Reply

        il rigore sinceramente da dove ero io non posso dire se c’era.se il portiere che come ti ho detto spesso esce dalle righe ,come fece a braccagni,poi trova qualche idiota che l’offende per il colore della pelle.che sia bravo nessuno lo discute che però debba cambiare atteggiamenti io me lo auguro per lui che è giovane e si potrebbe bruciare e non sarebbe nel primo e nell’ultimo.poi ritornando alla partita di sabato la nuova grosseto ha vinto la partita,senza rubare nulla, per due sciocchezze del portiere

  3. Smettiamola 3 anni ago
    Reply

    Anche io ero a vedere la partita sabato ad alberese,ebbene si non è stata una partita delle più belle ……da entrambe le parti però! Si l’alberese ha avuto due rigori,ma per averli ,giusti o no,bisogna entrare in area,perché da quanto sembra aver visto io parate degne di nota o impensierimenti da parte dei due portieri non ce ne sono proprio stati!….ma proprio no!
    Poi giudicare una stagione in una partita proprio no,siamo alla 24 giornata,e se una squadra è seconda a 3 punti dalla prima,che merita di stare li dove è ( Roselle ),con il secondo attacco,e la miglior difesa,un motivo o merito di questi ragazzi ci sarà!…… Io capisco che Rudy tu sia tifoso della castiglionese o di altre compagini del campionato ,questo non lo so,ma ognuno guardi la sua di squadra,e soprattutto della partita tirata di sabato ad alberese o brutta a seconda di chi ama il calcio o no,bisognerebbe parlare dell’episodio finale……un ragazzo di 18 anni che cerca di scavalcare la recinzione per andare a cercare di picchiare non so chi e nemmeno per quale motivo,non ne parliamo?una scena veramente indecorosa per questo sport!fossi la castiglionese prenderei provvedimenti seri nei confronti del ragazzo……ma credo che li abbia presi l’arbitro visto che ha guardato tutto fino in fondo!…. Confermo che forse questa è l’unica cosa che il direttore di gara abbia azzeccato in tutto il match!

    • sportivo 3 anni ago
      Reply

      condivido in toto il tuo commento la classifica dopo più di 20 giornate rispecchia i valori.l’arbitro non ha visto il rigore? peccato il giocatore che sbaglia un gol fatto?tutte cosè di questo mondo.però bisogna contrastare anche gli atteggiamenti irresponsabili di taluni giocatori e le squadre siino più vigili su questi fatti. alla prossima ora facciamo parlare la prossima giornata.

    • Smettila te 3 anni ago
      Reply

      Carissimo smettiamola il ragazzo di anni ne ha 17 e a dire la verità per quanto la reazione possa sembrare brutta a me pare molto più indecoroso che dei genitori che quindi dovrebbero essere adulti si mettano ad offendere un ragazzo a fine partita dandogli del demente dell’imbecille e del figlio di…senza che lui avesse fatto niente se l’arbitro ha visto tutto come dici te sarebbe opportuno che prendesse provvedimenti anche verso genitori esaltati come quelli di sabato e avrà anche sicuramente visto che il ragazzo non ha alzato le mani con nessuno e nemmeno offeso nessuno…quindi prima di giudicare fatevi un bell’esame di coscienza

      • Rudy 3 anni ago
        Reply

        Perdonatemi ma io non sono tifoso ne dell’una che dell’altra squadra. La mia era un’analisi del tutto soggettiva. Inerente al portiere della Castiglionese, è stato indegnamente offeso senza nessun motivo apparente con la madre in tribuna. La reazione è stata evidentemente di chi si è sentito offeso in maniera profonda. Il fatto che sia salito sulla rete per poi scendere e tornare negli spogliatoi, non mi sembra che volesse intraprendere il nuovo ruolo di King Kong… Dai, il vero problema è che verrà punito oltremodo per aver fatto soltanto una arrampicata sulla rete?.. Sbagliatissimo per l’amor di Dio ma si sono viste cose peggiori, molto peggiori. Giusto che la Castiglionese intervenga ci mancherebbe.. Ribadisco i miei complimenti a tutte e due le formazioni. Buon campionato

  4. Marcello 3 anni ago
    Reply

    Castiglionese – Roselle 3 a 1 nell’anticipo giocato questo mercoledì al Valdrighi. La formazione di Tenerini e Calchetti ha battuto la capolista grazie ai gol di Pecchi, Lucarelli e l’ex Cristinzio. Per i termali gol del capocannoniere Gelso.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news