Connect with us

Grosseto Calcio

Grosseto verso Perugia: Cuccureddu si gioca la panchina

Published

on

Advertisement
5 Comments

5 Comments

  1. ser

    22 Gen 2014 at 19:59

    Fare un risultato utile a Perugia non sarebbe cosa da poco, ma da qui a far dipendere la panchina da un risultato favorevole ce ne corre! Un vecchio proverbio afferma che il pesce comincia a puzzare dalla testa e la testa in questo caso non è l’allenatore ( il terzo della stagione )

  2. robo

    22 Gen 2014 at 21:45

    Condivido pienamente. Da ridere che si metta in discussione un allenatore dal risultato contro una squadra che sta facendo un campionato strepitoso. Se non è una supposizione del giornalista, la cosa è fuori luogo assolutamente!

  3. Fabio Lubrani

    23 Gen 2014 at 10:23

    che l’allenatore sia a rischio non è certo una supposizione: dopo la sconfitta di Benevento la società ha decisio il silenzio stampa, operazione che serve a zittire l’unico tesserato che rilasciava dichiarazioni (idem avvenne con Cuoghi). Primo esame con la Nocerina negativo, la squadra vince giocando male denotando un netto passo indietro. Perugia è un altro banco di prova importante, serve una prova convincente per tornare a lavorare in serenità.

  4. gigi 52

    23 Gen 2014 at 18:06

    è mai possibile che la stampa locale consce solo l’argomento esonero per ogni partita che giochiamo?cerchiamo qualche volta di parlare in senso favorevole e non remare sempre contro.sappiamo tutti che la rosa della squadra non è ancora completa, perciò diamo tempo al tempo

    • tonfa

      24 Gen 2014 at 11:51

      il cielo è sereno e il Grosseto non ha cambiato già tre allenatori dall’inizio della stagione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

 

 

Advertisement




Copyright © 2020 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi