Connect with us

Altri Sport

Partita rischiosa per il Grosseto Volley impegnato nella difficile trasferta di Viareggio

Grosseto. Ennesimo scontro al vertice per il Grosseto Volley Errepi E.d., che questa settimana se la deve vedere contro un avversario ostico come l’Oasi Volley Viareggio. Il match fra i due sestetti rivali si gioca alle ore 21,00 in casa della formazione avversaria. In palio c’è il secondo posto del girone, con le due squadre che sono rispettivamente seconda e terza per una classifica che vede il Pontedera, guidare il girone con otto punto di vantaggio. E’ una sorta di esame per le maremmane. Da qui, si capisce l’importanza del risultato della gara, che serve a non perdere terreno nei confronti del Pontedera. Il Grosseto Volley arriva a questo appuntamento, ultimo del 2019, forte della convincente vittoria di sette giorni a spese della Pallavolo Cascina, altra squadra di alta classifica. Una prova di forza, che ha ricaricato tutto l’ambiente e riportato entusiasmo nelle ragazze biancorosse, che per uscire indenni da questo confronto, dovranno giocare allo stesso modo con cui hanno battuto nettamente il Cascina. Le due squadre rivali hanno fatto un percorso quasi simile nelle prime nove giornate di campionato, con la differenza che le grossetane hanno perso in totale tre set in meno rispetto alle rivali. “Giochiamo a Viareggio un test match pesante per la nostra classifica. “ spiega alla vigili della gara il tecnico delle biancorosse Luigi Ferraro “ Oasi è una squadra che ha giocato la B2 lo scorso anno e per questa stagione ha mirato a rinforzarsi ancora di più inserendo atlete esperte e capaci di far la differenza in serie C, come la schiacciatore Viola Lucarelli che però dovrà scontare un turno di squalifica. Noi dobbiamo far ricorso a tutte le nostre qualità sopratutto per contenerle e poi trovare soluzioni punto in un campo difficile e molto caldo. Ci siamo preparati al meglio. Riposo in settimana per Pacube per qualche fastidio da sovraccarico e dobbiamo verificare alcuni problemini alla spalla di Cunati. Spero di poter giocare confermando il sestetto partente delle ultime uscite confermando la rosa di sabato scorso: Marini, Poggetti, palleggiatori. Donnini, Spagnoli e Colucci centrali. Pacube, Cunati, Vaccaro e Volpi, schiacciatori di banda. Fabbri e Ciavattini opposti. Santerini e Cherubini libero” Massimo Galletti

Advertisement
Click to comment
0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

 

 




Copyright © 2020 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x