Connect with us

Altri Sport

J-Medical, il massofisioteraspista grossetano D’Angella chiamato a insegnare una tecnica riabilitativa

Grosseto La nostra città ospita eccellenza in varie settori e una di queste è sicuramente rappresentata dal massofisioteraspista Matteo D’Angella, il quale è stato chiamato allo Juventus medical center (J-medical) per insegnare a livello riabilitativo la Graston technique therapy, una tecnica che giunge direttamente dagli Usa. Abbiamo chiesto al diretto interessato come è stata questa esperienza juventina e come e perché è stato chiamato a Torino.

Allora, Matteo, come è stata l’esperienza torinese presso lo Juventus medical center?
<<Fantastica! È stata una soddisfazione immensa, una di quelle esperienze che ti restano dentro>>.

Perché sei stato chiamato proprio tu?
<<Beh, perché è qualche hanno che collaboro come docente-assistente con una delle più importanti aziende italiane, la quale si occupa di formazione e vendita in ambito riabilitativo. L’azienda si chiama Ability group, ha sede in Veneto a Mogliano Veneto (Tv) ed è tra le migliori nel campo dell’innovazione sia formativa che degli allestimenti di centri-studi riabilitativi con attrezzature all’avanguardia e uno sguardo sul Mondo. In Italia siamo solo cinque docenti-assistenti. Ci occupiamo di insegnare un trattamento riabilitativo che si chiama Graston technique therapy>>.

Di cosa si tratta?
<<Si tratta di un trattamento specifico dei tessuti molli, molto utilizzato in ambito sportivo>>.

Insomma, inviato a Torino come docente dell’Ability group.
<<Sì, quelli dell’Ability group sono stati contattati dalle più grandi società italiane e proprio per questo, lo scorso fine settimana, fino a lunedì mattina, sono stato mandato direttamente allo J-medical per formare un gruppo di fisioterapisti. Tra questi ho formato anche quelli della Juventus. Devo dire che è nata una profonda stima reciproca e siamo stati accolti in maniera straordinaria. Oltre che un posto unico, ho potuto assaporare la realtà di una società come la Juventus. Ad esempio, i fisioterapisti juventini ci hanno chiesto una collaborazione per tenerli sempre aggiornati sulle ultime novità. A proposito, posso approfittare di questa intervista per dei ringraziamenti?>>.

Ringraziamenti? Certo, fai pure.
<<Ebbene, desidero fare un ringraziamento particolare a tutto il gruppo di Ability (Alberto e Marco Carlon) e ai miei colleghi. Inoltre, volevo ringraziare per l’accoglienza e l’amicizia motrataci tutto lo staff medico della Juventus>>.

Giornalista pubblicista, è appassionato di calcio e statistiche sportive. Vanta esperienze e collaborazioni col Guerin Sportivo (al tempo diretto da Marino Bartoletti), Telemaremma, Tv9, Calciotoscano.it, Biancorossi.it, Vivigrossetosport.it, Tuttob.com e Pianetab.com. All'inizio si è occupato principalmente di Serie B e di Lega Pro, poi anche di Serie D e di Eccellenza. È co-autore del libro Cento passi nella storia, scritto in occasione dei 100 anni dell'Us Grosseto. Da novembre 2014 è il vice-direttore di Grosseto Sport. Conduce la trasmissione web Il lunedì del Grifone ed è il commentatore delle partite dell'Us Grosseto su Gs Tv.

Advertisement
Click to comment
0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

 

 




Copyright © 2020 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x